Canone Rai, ecco chi ha diritto all'esenzione: c'è tempo fino al 31 gennaio

Per richiedere l'esenzione dal pagamento del canone bisogna inviare l'apposita documentazione. Ecco chi ne ha diritto e come procedere

Stanno per scadere i termini per richiedere l’esenzione dal pagamento del canone Rai valida per tutto il 2020. La scadenza è fissata infatti il 31 gennaio. Come spiega l'Agenzia delle Entrate, per essere esonerati dal canone per l'intera annualità, la richiesta di esenzione va presentata dal 1° luglio al 31 gennaio dell’anno successivo. È possibile chiedere l'esenzione anche dopo il 31 gennaio e fino al 30 giugno, ma in questo caso si viene esonerati dal pagamento solo per il secondo semestre. 

Ricapitolando: 

  • La richiesta presentata entro il 31 gennaio esonera dal pagamento del canone Rai per tutto il 2020.
  • La richiesta presentata dal 1° febbraio al 30 giugno esonera dal pagamento del canone Rai per il secondo semestre. 

Qual è l'importo del canone tv

L'importo da pagare resta invariato rispetto agli anni scorsi: 90 euro spalmati in 5 rate bimestrali da 18 euro che arriveranno insieme alla bolletta della luce. 

È importante ricordare che la dichiarazione di non detenzione deve essere presentata ogni anno in quanto vige il principio di presunzione di detenzione dell'apparecchio televisivo. 

Chi ha diritto all'esenzione

  • Cittadini con più di 75 anni e un reddito annuo non superiore agli 8mila euro.
  • Chiunque non sia in possesso di "apparecchiature provviste di sintonizzatore per la ricezione del segnale (terrestre o satellitare) di radiodiffusione dall’antenna radiotelevisiva".
  • Gli agenti diplomatici 
  • I funzionari o gli impiegati consolari 
  • I funzionari di organizzazioni internazionali, esenti in base allo specifico accordo di sede applicabile
  • I militari di cittadinanza non italiana o il personale civile non residente in Italia di cittadinanza non italiana appartenenti alle forze NATO di stanza in Italia.

Come presentare la dichiarazione di non detenzione

La dichiarazione può essere presentata tramite l'apposita applicazione web sul sito dell'Agenzia delle Entrate, compilando il modello cartaceo e per posta elettronica certificata, purché la dichiarazione stessa sia sottoscritta mediante firma digitale.

La domanda cartacea va spedita all'Ufficio Canone TV - c.p.22 Torino - per plico raccomandato senza busta unitamente a copia di un valido documento di riconoscimento. La dichiarazione firmata digitalmente dovrà essere inviata tramite PEC all'indirizzo cp22.canonetv@postacertificata.rai.it.

Modelli da utilizzare:

Dichiarazione di non detenzione di un apparecchio tv

Esenzione over 75

Per un aiuto ci si può rivolgere anche ai CAF presenti in città: 

Patronato A.C.L.I

Via XIV Settembre, 19, 06121 Perugia tel 075 573 1528 web: www.acliperugia.it/

Patronato ACAI

Via M. Angeloni, 43, 06124 Perugia tel 075 501 0947 web: www.patronatoacaienas.it/

C.I.L.S (Patronato-Caf)

Piazza Vittorio Veneto, 4, 06124 Perugia tel 075 792 2057 web: www.conflavoratori.org/

Acli Service Perugia Srl Convenzionata CAF ACLI

Via Sicilia, 53, 06128 Perugia tel 075 500 3571 web: www.cafacli.it/it/

Caf Patronato Uci Enac

tel 075 372 5284 web: www.patronatoenac.it/

Impresa Verde Umbria

Via Settevalli, 131/f, 06124 Perugia tel 075 506761 web: www.cafcoldiretti.it/dove-siamo/Pagine/Umbria.aspx

UGL

Via Settevalli, 11, 06128 Perugia tel 075 505 5486 web: www.ugl.it/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Grave incidente stradale sulla E45: auto distrutta, ferite mamma e figlia

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento