Ranking delle migliori università del mondo, scopriamo come si piazzano quelle italiane

La classifica è stilata annualmente dal Times Higher Education World University e valuta molti elementi per posizionare in vari atenei. C'è anche quello di Perugia

E’ stato pubblicata anche quest’anno in Gran Bretagna l’ultima edizione del Times Higher Education World University Rankings 2020, una classifica  completa delle migliori università del mondo

La speciale classifica, diffusa dalla rivista britannica indipendente specializzata nella valutazione dei sistemi universitari internazionali, include 1.396 università di 92 Paesi; gli atenei sono valutati per insegnamento, trasferimento tecnologico, ricerca, impatto delle citazioni scientifiche e internazionalizzazione dello staff accademico.

Per il quarto anno consecutivo al vertice di questa classifica si posiziona Oxford, seguita al secondo posto dal California Institute of Technology, che risale dalla quinta posizione. Sul terzo gradino del podio troviamo invece l'Università di Cambridge, seguita poi da Stanford University, Massachusetts Institute of Technology, Princeton, Harvard, Yale, l'Università di Chicago e l'Imperial College di Londra. 

All'interno di questa classifica l'Europa è il continente più presente nella top 200; spiccano inoltre l'Iran, che con 40 università ha sorpassato Australia, Francia e Russia. Ricordiamo, inoltre, il Brasile che con 46 istituti, che ha superato Italia e Spagna, mentre il Giappone è il Paese più rappresentato per l'Asia e il secondo al mondo dopo gli Stati Uniti.

Università italiane 

In tutto sono 45 gli atenei italiani presenti all’interno della classifica del Times Higher Education World University Rankings 2020. L'Italia è, inoltre, il terzo Paese europeo più rappresentato in classifica insieme alla Spagna, e l'ottavo a livello mondiale.

Per quanto riguarda le università italiane, troviamo in 149esima posizione la Scuola Superiore Sant'Anna e alla 152esima la Normale di Pisa, mentre l'Università di Bologna occupa la 168esima posizione, con i due atenei pisani saliti rispettivamente di quattro e nove posizioni.

Tra i primi 300 atenei al mondo anche l'Università di Padova, l'Università Vita-Salute San Raffaele e la Sapienza di Roma. L'Università degli Studi di Perugia figura al 351 posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università di Perugia, al via il nuovo corso di studio che si terra ad Assisi: Planet Life Design

  • Il lavoro e futuro, Its Umbria Academy non si ferma: la nuova offerta formativa post-diploma

  • Didattica a distanza, che cosa ne pensano gli studenti?

Torna su
PerugiaToday è in caricamento