Urban Perugia, sabato ospite internazionale: a Tangram arriva Legowelt

. Un mix poliedrico di techno, electro, Chicago house e atmosfere futuristiche dagli anni ‘70 e ‘80

Sabato 16 febbraio altro appuntamento per Tangram con il concerto di Legowelt. Al secolo Danny Wolfers, Legowelt è uno dei produttori di musica elettronica contemporanea più interessanti, coinvolgenti ed entusiasmanti degli ultimi 20 anni. Direttore di una fanzine cyberpunk online e cultore sci-fi, affascinato dal misticismo, l’occulto e dai riti medievali. Fin dai primi anni ’90, quando è emerso nella scena della West Coast olandese e della famiglia Intergalactic FM, è diventato un membro fondamentale di quella troupe che si ispira ai pionieri di Detroit e Chicago. Un mix poliedrico di techno, electro, Chicago house e atmosfere futuristiche dagli anni ‘70 e ‘80. Un gusto ampiamente rappresentato in oltre venti anni di carriera tra synth e drum machine, una vita artistica sconfinata tra LP ed EP. Retro-futurista e mai banale, Danny Wolfer rimane una garanzia ancora oggi per chi ha il piacere di assistere ad una sua performance.

Prima e dopo il concerto in consolle

- Max-P

- Stefano Tucci 

- Val Maz

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Tragico incidente a Castiglione del Lago, schianto tra una moto e un camion: Luca muore a 37 anni

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento