C'è aria di festa a Umbria Fiere, ecco la magia del mega parco del Natale: addobbi, idee regalo e tanto altro

Si è aperta venerdì 30 novembre, la seconda edizione di Natale è, il grande parco del Natale di Epta Confcommercio Umbria. La manifestazione, che si proseguirà al centro Umbriafiere di Bastia Umbra

Si è aperta venerdì 30 novembre, la seconda edizione di Natale è, il grande parco del Natale di Epta Confcommercio Umbria. La manifestazione, che si proseguirà al centro Umbriafiere di Bastia Umbra il 1-2-7-8-9 dicembre, si è presentata con una veste ancora più accattivante e coinvolgente.

I visitatori sono stati accolti da 3 padiglioni, da 400 stand e da un’incredibile area esterna dall’accattivante nome di Christams Tree Food. Qui, intorno a un bellissimo albero di Natale coperto di luci e alto ben 25 metri, sono stati raccolti tanti food truck per offrire il meglio dello street food anche a chi viene a cercare i migliori regali per queste feste.

E non solo, in questa edizione è stato dato tantissimo spazio all’intrattenimento gratuito. Sabato 1 dicembre e sabato 8 dicembre, tra gli stand di Natale è ci sarà tutta la bravura di Magic Andrea con uno spettacolo itinerante che conquisterà grandi e piccoli. Nel padiglione 8 è stata, inoltre, allestita un’area eventi con un fitto calendario di appuntamenti. Di seguito quelli dei primi weekend.

Sabato 1 dicembre alle ore 11.30 sarà possibile trovare idee per apparecchiare la tavola di Natale, mentre il pomeriggio alle 15.00 i ragazzi potranno cimentarsi in bn gioco bijoux. Alle 16.00 i bambini si potranno divertire con Pulcini in cucina, per imparare a fare i cappelletti, o visitare lo stand di Città del Sole, per inventare e colorare le proprie storie. Alle 17.30 è ora di imparare le basi del coding ancora presso lo stand di Città del Sole, mentre gli adulti potranno scoprire i segreti de Il brodo e il bollito perfetto grazie ad APCI nell’area eventi. Alle 18.30 arriva poi Giocattolai di altri tempi per bambini da 5 a 99 anni!

Domenica 2 dicembre si comincia alle 11.00 con Un filo di lana e si prosegue alle 12.00 con la presentazione del libro Guida alla degustazione del vino. Scopri i segreti per sceglierlo, capirlo e assaggiarlo”, la presentazione verrà seguito da un brindisi con vino locale. Il pomeriggio alle 15.00 si terrà il Laboratorio di origami, e alle 16.00 gli adulti potranno partecipare a Impariamo ad abbinare il vino ai dolci di Natale. Alle 17.00 torna Pulcini in cucina, che questa volta insegnerà ai piccoli come fare i biscotti.

A chiudere il calendario degli appuntamenti del primo weekend di Natale è sarà lo show cooking delle 18.30: Lo spaghetto m’briaco, a cura di Elisa Rivaroli dell’Osteria dei Picari. Inoltre, tutti i giorni, presso lo stand Ideattivamente i bambini potranno divertirsi con Brick Corner e tanti colorati mattoncini, con Spazio sfuso e il legno e la sabbia cinetica e con GiochiAMO, postazione dedicata a chi ama i giochi intelligenti, tra dimostrazioni, sfide e curiosità.

Tanto intrattenimento e tanta scelta per il pubblico di Natale è, che troverà ancora una volta una vastissima proposta di prodotti di qualità in ogni settore: enogastronomia, abbigliamento, accessori, oggettistica, lusso accessibile e tanto altro.  

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

Potrebbe interessarti

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento