Todi Festival 2017 si presenta alla Città, quest'anno "un programma straordinario e innovativo"

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Todi
  • Quando
    Dal 26/08/2017 al 03/09/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

L'edizione 2017 di Todi Festival si è presentata alla Città. Nella sala del Consiglio, in piazza del Popolo, il sindaco Antonino Ruggiano e il direttore artistico della manifestazione, Eugenio Guarducci, insieme all'assessore alla Cultura, Claudio Ranchicchio, e al direttore generale del festival, Daniela De Paolis, hanno incontrato cittadini e associazioni per illustrare gli eventi previsti a Todi dal 26 agosto al 3 settembre e il filo conduttore di un cartellone che, anche quest'anno, punta su innovazione, contaminazione e su originalità delle preposte, in larga maggioranza dei debutti nazionali o delle esclusive.

Il direttore artistico, nel ringraziare il nuovo sindaco e l'amministrazione per aver confermato la fiducia nei suoi confronti dopo l'edizione del 2016, ha evidenziato come le scelte artistiche operate abbiano puntato a creare un cartellone che sapesse coinvolgere il pubblico, senza rinunciare a dare spazio ai nuovi linguaggi. "Il programma dell'edizione 2017 è straordinario - ha commentato il sindaco Ruggiano - Il Todi Festival rappresenta una risorsa fondamentale per questa città e come amministrazione siamo intervenuti per coinvolgere realtà e sponsor locali. L’obiettivo è quello di riempire le piazze di appassionati, turisti e fare del festival una vera festa per la città".

"Il Todi Festival - ha aggiunto l'assessore comunale alla Cultura, Ranchicchio - riveste grande importanza per la nostra città e il nostro territorio ed è una delle più importanti manifestazioni che si svolgono nella nostra Regione. La direzione di Eugenio Guarducci rappresenta un'assoluta garanzia di successo per l'evento. Un evento che oltre a dare lustro a Todi consente di aprire al pubblico spazi nuovi e suggestivi della città". A chiudere la presentazione, Roberto Biselli, direttore del Teatro di Sacco, ha illustrato Todi Off, un vero e proprio spin off del Todi Festival, dedicato ai linguaggi contemporanei delle arti performative che prevede, nel corso della manifestazione, sette spettacoli curati da cinque critici teatrali, e quattro masterclass di perfezionamento per le quali le iscrizioni sono già aperte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 novembre al 25 maggio 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • Aperte le iscrizioni al concorso "Una biblioteca in ogni scuola", promosso da associazione BiRBA e Comune di Assisi

    • Gratis
    • dal 28 al 31 maggio 2020

I più visti

  • "Un caffè al parco", solidarietà per combattere l'Alzheimer

    • Gratis
    • dal 20 gennaio al 18 giugno 2020
    • Parco della Pescaia
  • Taddeo di Bartolo, a Perugia una eccezionale mostra completa sulla produzione dell'artista senese

    • dal 7 marzo al 7 giugno 2020
    • Galleria Nazionale dell'Umbria
  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 novembre al 25 maggio 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • Aperte le iscrizioni al concorso "Una biblioteca in ogni scuola", promosso da associazione BiRBA e Comune di Assisi

    • Gratis
    • dal 28 al 31 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento