Tappa in Valnerina del festival “Proscenio aggettante”: in scena “Venditori di anime”

Questo mercoledì, alle ore 21, al teatro comunale “Carlo Innocenzi” di Monteleone di Spoleto andrà in scena la compagnia piemontese “Affetti Collaterali” con il testo di Alberto Bassetti “Venditori di anime”. Uno spettacolo con Claudio Enrico Albanese, Pier Luigi Cappelletto, Cristina Robasto e la regia di Ezio Martini.

La serata rientra nello storico festival “Proscenio aggettante”, ideato dalla Fitel (Federazione italiana tempo libero Cgil, Cisl, Uil), che quest’anno festeggia la sua diciannovesima edizione nel teatro comunale Manini di Narni dal 4 al 9 settembre. Dall’accordo tra la Fitel, presieduta da Giovanni Ciarlone, e i Comuni della Valnerina colpiti dal terremoto, in segno di solidarietà e sostegno, si è scelto di portare la rappresentazione di mercoledì 6 settembre a Monteleone di Spoleto. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, vedrà la partecipazione di tutti i sindaci della zona del sisma.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Torna la festa della vernaccia e del rosso di Cannara: stand gastronomici, assaggi ed eventi

    • dal 4 aprile 2019 al 8 marzo 2018
  • A Gualdo Tadino tutto pronto per la mostra-evento "Meraviglia ed estasi" curata da Vittorio Sgarbi: tutti i dettagli

    • dal 17 aprile al 28 ottobre 2018
    • Chiesa monumentale di San Francesco
  • "Lavinia Fontana e le altre..": la mostra per scoprire il mondo femminile attraverso l'arte

    • dal 8 marzo al 30 settembre 2018
    • Palazzo Baldeschi
  • Montefalco: pronto il primo appuntamento di "Sagrantino trek&bike"

    • dal 20 maggio al 27 ottobre 2018
Torna su
PerugiaToday è in caricamento