Sugli scaffali un libro che insegna a nutrirsi con gusto e in buona salute

Non un semplice vademecum, ma un lavoro che coniuga efficacemente scienza e praticità

Sugli scaffali un libro che insegna a nutrirsi con gusto e in buona salute. Non un semplice vademecum, ma un lavoro che coniuga efficacemente scienza e praticità. Non assomiglia a una banale raccolta di ricette della nonna, ma costituisce una silloge ragionata, presentata in modo pratico e brillante.

Il volume, pubblicato da Aboca Edizioni, s’intitola “Le ricette della buona salute. Il piacere di un’alimentazione consapevole”. Ne è autore il professor Pier Luigi Rossi.

L’opera capita proprio, come si dice, “a fagiolo”, nel senso che – anche a causa del lockdown – l’attenzione delle famiglie verso i prodotti alimentari è cresciuta in modo esponenziale. Non sentendo parlare che di malattia e terribili conseguenze, il cibo ha costituito, per le persone “recluse in casa”, una provvidenziale frustata di vita. Da qui una corsa all’acquisto di ingredienti di qualità e la riscoperta di un interesse che le tante (troppe) trasmissioni di cucina hanno finito col relegare nell’àmbito delle competenze ultraspecialistiche e corrivamente mediatiche.

È perfino banale osservare come sia stretta la relazione fra alimentazione e stato di salute.

“Ogni giorno abbiamo bisogno dei nutrienti utili al mantenimento delle funzioni vitali - sostiene il dott. Pier Luigi Rossi - e, ogni volta che mangiamo, il nostro corpo si trasforma, perché gli alimenti che ingeriamo condizionano i valori del sangue”.

“Le ricette della buona salute”, in libreria in questi giorni, è un testo pratico e funzionale che raccoglie gustose ricette per una alimentazione sana e consapevole. E si legge, peraltro, molto bene.

Le ricette proposte sono di semplice realizzazione, ma soprattutto risultano fondate su corrette combinazioni alimentari, senza il supponente corollario di astrusi tecnicismi, utili solo a confondere le acque e a distribuire patenti di arida scientificità.

Questo ricettario sui generis contiene, infatti, soluzioni equilibrate, offre un’ampia scelta di preparazioni per soddisfare le esigenze delle diverse scelte etiche e nutrizionali (vegetariane, onnivore, proteiche, glucidiche, gluten-free).

Una particolarità è costituita dalla struttura a leggio automontante (foto). Il baedeker può quindi essere comodamente tenuto e consultato direttamente sul piano di lavoro della cucina. Salvo richiuderlo, a lavoro compiuto.

Il chi è dell’autore. Pier Luigi Rossi è un medico specialista in Scienze dell’alimentazione e in Igiene e Medicina Preventiva. Docente del Master Alimentazione e Educazione alla Salute dell’Università di Bologna e docente del Master Dietetica e Nutrizione dell’Università Cattolica di Roma.

Ha realizzato programmi di ricerca e di didattica universitaria, inseriti in una cornice basata sulla piena integrazione tra Medicina e Agricoltura. Nella sua attività clinica e di ricerca applica il metodo della teoria della complessità. Ossia, considera il corpo umano alla stregua di un sistema biologico complesso, capace di mantenere la sua omeostasi, ovvero il proprio equilibrio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie alla sua esperienza clinica, all’originalità scientifica e culturale delle proposte, Pier Luigi Rossi è stato chiamato a partecipare ad importanti trasmissioni RAI di rango, quali Domenica In, Uno mattina, Linea Verde, Medicina 33, Più Sani Più Belli, Geo&Geo, Occhio alla Spesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

Torna su
PerugiaToday è in caricamento