Torna Spoleto in Gioco: laboratori, spettacoli ed eventi sportivi per grandi e piccoli

L'appuntamento si svolgerà sabato 22 giugno. Tutto il programma

Laboratori creativi, un’esposizione ludica interattiva, eventi sportivi, proiezioni di film di animazione, spettacoli teatrali, giochi di magia e proiezioni cinematografiche: tutto questo nel densissimo programma di “Spoleto in Gioco”, un’intera giornata - dedicata ai bambini, alle famiglie e al gioco - che si svolgerà nelle vie e nelle piazze della città sabato 22 maggio.

“Siamo felici di poter riproporre dopo un’assenza di sei anni - spiega il vicesindaco Beatrice Montioni – l’esperienza di “Spoleto in Gioco”, una manifestazione dedicata ai bambini e alle famiglie che ha come protagonista il gioco, la fantasia, la creatività. Un evento che coniuga il piacere dello stare insieme all’importanza della dimensione ludica nei processi formativi dei ragazzi, cui si unisce anche la fondamentale componente genitoriale nella condivisione del divertimento e dell’emozione. Spoleto in Gioco si caratterizza anche per un altro aspetto: si svolge in spazi e aree della città di solito preclusi a questo tipo di attività. Fare in modo che la città si riappropri di questo patrimonio, a disposizione delle famiglie, è uno dei motivi per cui la manifestazione è inserita tra le azioni di Agenda Urbana”.

Tra i laboratori d’arte spiccano quello costruito attorno all’opera Octetra di Isamu Noguchi a Palazzo Collicola a cura di Sistema Museo, un laboratorio di architettura ispirato ai principi del Bauhaus insieme agli architetti di Ofarch nella location di largo Ferrer, un altro dedicato alla cucina dal titolo “Piccoli Chef all’opera” a cura dell’associazione InPerFormat ai Giardini dell’Ippocastano dove si svolgeranno anche laboratori di acqua, aria, terra e fuoco a cura del Post (Perugia Officina per la Scienza e la Tecnologia); un altro dedicato al mini orto urbano all’interno degli spazi del CoWorking, a piazzetta Leti Sansi, a cura del Cerchio, laboratori per bambini da 0 a 6 anni e ai loro genitori. In piazza Pianciani un’esposizione ludica interattiva con giochi in legno ed altri materiali a cura di Ludobus Mamma Mia e giochi fai da te con materiali di recupero in piazza Garibaldi a cura del servizio Arlecchino. Le attività sportive (tennis tavolo, pallavolo, basket, biciclette, calcetto, tiro con l’arco) avranno come cornice piazza Garibaldi e i Giardini dello Sport. A piazza d’Armi le attività di arrampicata a cura del CAI. E poi ancora cinema per bambini alla Sala Frau, spettacoli teatrali al coworking, la banda musicale dei Groowa Circus e l’esibizione itinerante dei giochi di prestigio di Mago Riccardo.

Potrebbe interessarti

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

  • Tragedia in Umbria: non rispondeva alla vicina, trovata morta in casa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento