Le telecamere immortalano il borgo, l'Umbria di nuovo in tv: puntata speciale su Rete4

La messa onda è prevista per sabato 8 Dicembre dalle 12,00 alle 13,00, su Rete 4, e  in quelli seguenti vista la gran mole delle riprese fatte

La troupe della seguitissima trasmissione Parola di Pollice Verde, in onda su Rete 4 il sabato alle ore 12, che ogni settimana fa tappa in località suggestive del nostro Paese per promuovere il "Made in Italy" e mostrare eccellenze paesaggistiche e agroalimentari, ha fatto tappa anche a  Monte Castello di Vibio. La messa onda è prevista per sabato 8 Dicembre dalle 12,00 alle 13,00, su Rete 4, e  in quelli seguenti vista la gran mole delle riprese fatte.

Al Teatro della Concordia, che attrae numerosi viaggiatori del turismo culturale si è sottolineato come questo sia il “Luogo dell’Anima” così descritto dai visitatori, è stato presentato il libro Co-creare la cultura: Storytelling sul Teatro più Piccolo del Mondo" Cesvol Perugia Editore, e consegnata a Luca Sardella – ideatore e conduttore della trasmissione – la targa di Amico del teatro più piccolo del mondo.

Poi nel borgo montecastellese la troupe ha valorizzato i caratteristici vicoli medievali, le botteghe artigianali con gli artisti e i pittori all’opera, i prodotti tipici del territorio, dal pomodoro Cesarino a vino ed olio delle nostre aziende. Sulla tavola imbandita per l'occasione hanno fatto bella mostra di sé anche prodotti di nuova generazione come la pasta ricavata da coltivazioni biologiche, i prodotti da forno e l'immancabile norcineria. Insomma di tutto e di più per quanto riguarda la tradizione, ma grazie alle nuove tecnologie sono state effettuate anche riprese in volo con il drone per mostrare in tutta la sua imponenza la cinta delle mura medievali e evidenziare la caratteristica forma di cuore del nostro piccolo borgo che si è per questo definito il “Paese del cuore nel cuore dell’Umbria, cuore verde d’Italia”. Per finire Luca Sardella ha visitato anche la Casa di Babbo Natale che apre i battenti il 2 dicembre accolto in grande stile dal Podestà e da Michelotta di Biordo nei costumi tipici di fine 1400.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Daniela Brugnossi che ringrazia come sempre la grande disponibilità dimostrata dai tanti volontari che si impegnano costantemente per animare il paese e che hanno contribuito agli allestimenti per la buona riuscita delle riprese. Un plauso particolare va alle aziende agricole locali e ai commercianti che hanno supportato l'organizzazione e alla nostra speciale cabina di regia guidata dal Presidente della Società del Teatro della Concordia Edoardo Brenci e dal presidente della Pro Loco Marco Rengo.

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere gli assegni familiari nel 2019 e chi ne ha diritto

  • Igiene del letto, quante volte cambiare le lenzuola?

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Invasione di formiche, come eliminarle con i rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Tragedia all'alba, donna di 46 anni muore sotto al treno: indagini in corso

  • Umbria, tragedia lungo la strada: l'auto si schianta contro un albero, muore a 36 anni

  • Luca sparisce nel nulla, poi il lieto fine: "E' stato ritrovato, grazie a tutti"

  • Cadavere a Fontivegge, identificato il corpo ritrovato nella notte

  • Tragico Erasmus, studente spagnolo si tuffa in piscina e muore sotto gli occhi degli amici

  • Castiglione del Lago, schianto all'alba: ferita una ragazza

Torna su
PerugiaToday è in caricamento