L’autore della serie cult Boris e Valerio Mastandrea in: “Qui e ora”. Politeama Clarici, Foligno

Valerio Mastandrea, uno dei nuovi protagonisti del nostro cinema (ricordiamo Romanzo di una strage di Tullio Giordana, La prima cosa bella e Tutta la vita davanti di Virzì) torna in scena con l’ultima novità  di Mattia Torre, giovane autore della serie cult Boris.
Grande successo nei teatri italiani per questa pièce di Mattia Torre, che giovedì 13 febbraio sbarcherà a Foligno, al Politeama Clarici, con un bravissimo Mastandrea e Valerio Aprea.
Graffiante pièce capace di mettere in luce le contraddizioni del nostro mondo quotidiano: due uomini si scontrano in un incidente, in una strada secondaria di un’isolata periferia romana, completamente deserta, senza passanti. Due scooter di grossa cilindrata subito dopo l’impatto: il primo ribaltato, il secondo irriconoscibile, un disastro di lamiere ancora fumanti. A terra, a pochi metri l’uno dall’altro, due uomini sulla quarantina. Avrebbero bisogno di aiuto, ma non lo avranno da nessuno, perché nessuno passa.
E’ la collisione di due differenti universi, un giovane rampante e un disoccupato disperato. Si apre una partita serrata, condotta senza esclusione di colpi e senza soste, nella quale la comicità è strumento privilegiato per raccontare l’inquietudine e il vuoto dei nostri tempi. Valerio Mastandrea (Premio Hystrio all’interpretazione per questo spettacolo) e Valerio Aprea (reduce dal successo di Momenti di trascurabile felicità) indossano alla perfezione i panni degli sfidanti indiavolati. Per una scrittura, quella di Mattia Torre, fluente, esondante di riso e malinconia.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Natale stellare", tutte le iniziative del Comune di Perugia per celebrare il Natale e i 50 anni dallo sbarco sulla luna

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Centro Storico di Perugia
  • Da Betlemme a Gubbio, con un click: così l'accensione dell'Albero di Natale più grande del mondo

    • dal 7 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Basilica della Natività di Betlemme
  • Frantoi Aperti 2019, una lunga festa per l'olio extravergine d'oliva con tante tappe gustose

    • fino a domani
    • dal 26 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Comuni dell'Umbria
  • Vent'anni di Teatro Lyrick e una nuova stagione ricchissima

    • dal 20 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • Teatro Lyrick
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento