Quasar Village, gennaio parte alla grande: via ai saldi e appuntamento con la Befana

Domenica 6 la Motobefana e il pomeriggio un’altra attività dedicata alla simpatica vecchietta. Anche un laboratorio per bambini. Proseguono gli spettacoli di Habby e la pista di ghiaccio

Al Quasar Village il 2019 si apre “alla grande”. Sabato 5 gennaio iniziano i saldi mentre già da venerdì 4 si potrà approfittare di ‘Prezzi pazzi’, il villaggio degli affari in scena per tutto il weekend, fino a domenica 6 quando al centro commerciale di Ellera di Corciano arriverà anche la Befana per consegnare i suoi doni.

La mattina, alle 10, farà tappa la Motobefana, in tour tra Perugia, Corciano e Magione, per il primo riordino. La Befana in moto arriverà con la sua festosa carovana per la 22esima edizione dell’evento di beneficenza.

Il pomeriggio, invece, ci sarà un altro appuntamento dedicato alla Befana con un’attività di intrattenimento e animazione nel Villaggio di Natale in cui la simpatica vecchietta si intratterrà con i bambini e incontrerà il pubblico. L’Epifania è una festa amata da tutti i bambini e per questo sabato 5 e domenica 6 gennaio il Joka Village realizzerà per loro in galleria il laboratorio ‘Costruisci la tua scopa e sfreccia con la befana’.

Al Quasar Village, dunque, si respira aria di festa e infatti il centro commerciale è ancora accesso dalle tante luminarie e fino al 6 gennaio è anche possibile ammirare Habby, il grande albero luminoso e musicale, e i suoi spettacoli alle 17, 18, 19 e 20.
Inoltre, è ancora aperta la pista di pattinaggio sul ghiaccio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento