"Primi d'Italia", grandi chef, ospiti e tanti piatti da assaggiare: il programma del week end

Una città da scoprire, grandi chef da ascoltare, primi piatti da assaggiare e personaggi da incontrare attendono il numeroso pubblico della manifestazione

Dopo il taglio del nastro del 27 settembre e un grande venerdì ricco di appuntamenti e gusto, la strepitosa XX edizione dei Primi d’Italia prosegue, fino a domenica con un calendario pensato per conquistare il pubblico. Una città da scoprire, grandi chef da ascoltare, primi piatti da assaggiare e personaggi da incontrare attendono il numeroso pubblico della manifestazione. 

Sabato 29 settembre propone un calendario fitto di incontri e golose proposte culinarie. Sul palco di Largo Carducci si comincia sabato alle 16.00 con Anna Moroni e il suo show cooking Vi racconto la mia pasta, alle 18.00 arriva Cous Cous: tra tradizione e innovazione di Martino, mentre la sera viene rallegrata da I Gemelli di Guidonia, direttamente da Edicola Fiore. Domenica alle 15.00 arriva la travolgente energia della P-Funking Band, alle  17.00 arriva l’Associazione Professionale Cuochi Italiani (APCI) con Dalla sfoglia alla tavola con la vincitrice di Sfoglia’s got Talent e alle 21.00 l’ultima serata del festival si chiude con ‘900 Swing Italiano. 

A Tavola con le Stelle chiude in grande stile sabato alle 21.00 con l’abilità di Silvia Baracchi del Relais il Falconiere di Cortona. Per chi vuole invece partecipare alle Food experience, tutte gratuite in questa splendida XX edizione, si comincia sabato alle 13.00 con La vera cucina campana di Antica Maccheroneria, alle 16.30 arriva Cucina Vegana: spaghetti Aliveris al germe di soia con pistacchi di mare croccanti con Bianco, rosso e Verdure. Alle 18.00 arriva Umbria in Tavola: manfricoli con fichi settembrini, melanzane e pancetta firmata Molitoria Spilaceto. Domenica alle 16.30 è sfida con Coppa italiana della pasta: Campania (pasta cacio e ova) VS Puglia (orecchie alle cime di rapa). Alle 18.00 Chef Parmalat presenta La cucina creativa: risotto con crema di datterini, mozzarella di bufala e origano. La serata verrà conclusa da APCI alle 20.00 con Millefoglie di pasta ai porcini e spigola, caramellate al sale vulcanico. 

Sempre all’auditorium Santa Caterina, sabato e domenica alle ore 15.30 sarà protagonista ancora una volta Anna Moroni con La pasta della nonna firmata da Molitoria Umbra e realizzata in collaborazione con APCI. Mentre per i bambini domenica arrivano Masha&Orso! Alle 13.00 i bambini potranno pranzare con la vivace Masha all’Auditorium Santa Caterina, mentre il pomeriggio, presso l’Auditorium San Domenico, arriva un vero e proprio spettacolo con danze, musica e divertimento per tutti. 

Non mancheranno gli appuntamenti de I Primi d’Italia Junior, di Libri di Gusto e tutti i favolosi mercati e punti degustazione del Festival, senza dimenticare i Villaggi del Gusto che continuano a stupire e conquistare, in particolare quello di Anna Moroni, il nuovissimo villaggio dei Vini d’Italia e quello internazionale della paella! Per rendere ancora più semplice e divertente la propria visita a I Primi d’Italia è anche possibile scaricare l’app del Festival, firmata Ubico, su www.iprimiditalia.app. Radio Subasio, official radiodella manifestazione, accompagnerà questi quattro giorni e Trenitalia garantirà sconti e facilitazioni a chi raggiungerà Foligno in treno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento