In sella a un cavallo per ripercorrere le orme di San Francesco: pellegrinando in sella firma la 3ª Edizione

Il viaggio è durato tre giorni. L'avventura è stata vissuta da sette coraggiosi

Il legame inscindibile tra Fede, Uomo e Natura questo il presupposto con il quale ha preso vita l’Edizione 2017 del Classico Viaggio a Cavallo attorno a Lago Trasimeno andato in scena dal 15 al 17 settembre u.s. a cura dell'Associazione Prom.O.S.Sport. Apd di Perugia, che quest'anno ha lanciato il progetto Pellegrinando in sella, un nuovo settore che ripropone viaggi e Pellegrinaggi sia a cavallo che in MTB in particolare sui luoghi e sentieri dove passo o dimorò San Francesco d'Assisi. Tre giorni di vero Full-immersion nella natura, condividendo quasi 100km di sentieri in mezzo ai boschi e prati sui Colli del Trasimeno, attraverso paesi e borghi antichi con l'obiettivo di ritrovare il sentiero dove San Francesco passó per recarsi al Trasimeno in occasione del carnevale del 1211, anno in cui, per ispirazione Divina, lo vedrà poi condotto fino all'Isola Maggiore ove trascorse la quaresima in completa solitudine.

E' cominciata Venerdì 15 alle ore 09.00 da Magione quest'avventura per 7 intrepidi cavalieri accompagnati dal proprio destriero, Francesca su Bandolino, Paola su Sel, Giampaolo su Pamela, Riccardo su Donia, Sauro su Vincenzo e Primo su Varenne, (il viaggio era infatti a n. chiuso per preservare atmosfera ed esperienza di ogni singolo partecipante), che grazie alla Guida Equestre Cristian Bonella su Dream Team, hanno percorso più di 1/3 del percorso previsto facendo tappa a Castiglione del Lago c/o il Centro Equestre Lilhoff ed Agrit. Casale Baldelli: giornata ricca di emozioni, paesaggi unici e viste sul mozzafiato sul Trasimeno. Con il maltempo che imperversava nella giornata di Sabato il gruppo senza troppi indugi ha ripreso il proprio cammino, alla volta di Tuoro sul Trasimeno, attraversando fra gli altri i luoghi della sanguinosa battaglia fra i Romani ed Annibale, facendo tappa, illesi dalle forti piogge, al Centro Equestre White Horse Ranch di Tuoro s/T; la serata si è poi conclusa con una ricca cena conviviale assaporando una ricca selezione di prodotti enogastronomici tipici del territorio Umbro presso l'Agriturismo Annibale in loc. Sanguineto, un’occasione di gusto che è stata ben apprezzata da tutti i commensali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domenica 17, la compagnia ha ripreso il viaggio salendo sulle creste sopra Tuoro e Passignano sul Trasimeno, percorrendo sentieri nostrani più o meno battuti che hanno regalato panorami spettacolari illuminati da una giornata di sole sorprendente e che dopo poco più di 30km nel tardo pomeriggio, hanno condotto cavalieri, amazzoni e cavalli all'arrivo di Magione, ove il gruppo ha festeggiato con il famoso Bicchiere della Staffa, chiudendo così questa 3ª Edizione del Giro del Trasimeno, dandosi appuntamento al prossimo viaggio. L'Associazione Prom.O.Sport. Apd, rappresentata da Cristian Bonella, Resp. del progetto Pellegrinando in Sella, ringrazia tutti i partecipanti di questa edizione 2017, l'efficente supporto Logistico realizzato da Claudio Bertolini, Monica Braconi e Claudio Bonella sempre presenti e pronti ad assistere cavalli e cavalieri in ogni necessità per tutti i 3gg di viaggio, Elisa Zetti per il supporto mediatico, Endas Equitazione pe il supporto tecnico, le strutture ospitanti e tutte le aziende coinvolte nell'evento che hanno omaggiato i propri prodotti ai partecipanti, ed in particolare la Cantina Pucciarella di Magione e l'Az. Agr. Castello di Coceto per il Vino, l'Az. Agr. ed Agrit. Annibale per l'ospitalità e per l'Olio, ed il Molino Silvestri di Torgiano per la Farina Biologica, prodotti esclusivi del territorio umbro che tutti i partecipanti hanno apprezzato con estremo piacere. Si ricorda che tra gli altri Viaggi presenti nel progetto, degni di nota sono il Piccolo Pellegrinaggio ed il Grande Pellegrinaggio, ove si ripercorre l'itinerario “principe” di San Francesco da La Verna ad Assisi. Tutte le news, le foto e altre informazioni, sono state pubblicate nella pagina Facebook "Pellegrinando in Sella".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento