"Natale è", via alla seconda edizione: "Una vera immersione nella magia delle feste"

Natale è apre domani, venerdì 30 novembre, e prosegue il 1, 2, 7, 8 e 9 dicembre al centro Umbriafiere Bastia Umbra

Natale è apre domani, venerdì 30 novembre, e prosegue il 1, 2, 7, 8 e 9 dicembre al centro Umbriafiere Bastia Umbra. "Natale è – spiega Aldo Amoni, Presidente di Epta Confcommercio Umbria, società organizzatrice della manifestazione – apre i battenti e continua a migliorare, per offrire a tutti una vera e propria immersione nel calore, nel divertimento e nella meraviglia della stagione delle feste. Questo è il momento dell’anno più entusiasmante e coinvolgente per tutti noi, grandi e piccini. Io che sono nonno di due meravigliosi nipotini, sono felice di annunciare che in questa edizione ci siamo impegnati a fondo per offrire ancora più intrattenimento e magia ai piccoli e alle famiglie".

E ancora: "Abbiamo creato un’area interamente dedicata ad appuntamenti gratuiti di ogni tipo dentro al padiglione 8. Tanta attenzione è stata data a bambini e ragazzi, che qui potranno imparare a cucinare, addirittura di cappelletti, potranno creare piccoli gioielli e addobbi di Natale, potranno inventare e disegnare tante storie per celebrare le feste e potranno anche scoprire le basi del coding! Insomma, a Natale è i più piccoli potranno avvicinarsi a tanti aspetti di cultura, gioco e gastronomia per un’esperienza eccezionale. E i più grandi potranno cimentarsi a loro volta in appuntamenti enogastronomici e creativi, sempre all’interno di una grande esposizione che offrirà loro la possibilità di trovare regali perfetti, originali, divertenti e di qualità per queste feste".

Inoltre, "per accogliere tutti in grande stile", nell’area esterna, tra i padiglioni della manifestazione "è stato posizionato bellissimo albero alto 25 metri e coperto di luci. Intorno a questa meraviglia i visitatori troveranno  un’altra novità: il Christmas Tree Food. Sarà così possibile godersi l’atmosfera natalizia tra tante gustose proposte culinarie da provare direttamente sul posto o da portare a casa dopo gli acquisti". Conclusione del presidente Amoni: "Desidero davvero che tutti scoprano le tante novità che abbiamo studiato e se ne facciano conquistare, anche per questo abbiamo mantenuto l’ingresso gratuito. Ancora una volta abbiamo dato il massimo per offrire due weekend ricchi di sorprese e di emozioni, e per aiutare chi verrà a trovarci a scovare i migliori regali di Natale di sempre e siamo convinti di esserci riusciti".

Potrebbe interessarti

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento