Miss Italia 2019, le selezioni in Umbria: Leila Rossi è Miss Miluna Umbria 2019

A vincere la fascia Leila Rossi, 18 anni per 176 cm di altezza, occhi azzurri e capelli castani

Miss Italia, eletta la nuova Miss Miluna Umbria 2019. A vincere la fascia Leila Rossi, 18 anni per 176 cm di altezza, occhi azzurri e capelli castani; è nata a Perugia, dove lo scorso 17 Luglio al Centro Congressi Perugia aveva conquistato il titolo provinciale di Miss Cinema Perugia 2019, risiede a Città di  Castello.

Leila è la tipica bellezza che esalta le forme morbide, da alcuni anni valorizzate al Concorso Miss Italia per volontà della patron Patrizia Mirigliani che ha appositamente creato la fascia nazionale di “Miss Very Normal Size“ che da quest’anno cambia denominazione in “Signorina Grandi Firme“  ripetendo un gioco del 1937.

"E’ un gioco - dichiara Patrizia Mirigliani patron di Miss Italia- che si ripete in occasione degli 80 anni del concorso: le ragazze dalle forme morbide che da tempo partecipano a Miss Italia hanno ora un motivo in più per iscriversi: cinque di loro saranno promosse direttamente alle prefinali nazionali con il titolo di “Signorina Grandi Firme 2019”".

Le ragazze umbre, con età compresa tra i 18 (da compiere entro il 25 agosto prossimo) e 30 anni, che vogliono partecipare al Concorso Miss Italia 2019, possono ancora farlo iscrivendosi gratuitamente  on line sul sito internet www.missitalia.it e scegliendo l'Umbria quale regione di partecipazione.

Prossime tappe del tour di Miss Italia in Umbria già in calendario : 7 Agosto a Torgiano - 8 Agosto a Gualdo Tadino, alle quali se ne aggiungeranno prossimamente delle altre tra cui quella dedicata all’evento cloù per l’elezione di Miss Umbria 2019. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento