La Madonna del Busso di Panicarola celebrata con la serata leonardesca, fra cultura e fashion di Cinzia Verni

Le modelle hanno proposto omaggi alla Luna e alla Madonna del Busso, intestataria della Festa. Grande e meritato successo per una stilista meritevole di palcoscenici internazionali

La Madonna del Busso di Panicarola celebrata con una serata leonardesca, fra cultura e fashion.

“Il genio e la luna” era il brand all’interno del quale si è parlato, per la cultura, di “Leonardo a Panicarola” - Il viaggio di Leonardo in Valdichiana e al Trasimeno: il disegno del territorio e la scienza delle acque” a cura di Franco Boschi.

Ha fatto seguito l’“Omaggio alla Luna: Eco & Chic” con sfilata degli abiti di Cinzia Verni e la partecipazione del Centro di Formazione Artistica “Let Me Dance” del Lago Asd.

Ricordiamo che a meno di un chilometro dal villaggio di Panicarola, sul confine col Comune di Panicale, in località - "Lo Scopetino" sorge la Chiesa della Madonna del Busso.

Da dove deriva il nome? Forse dai bussi che facevano i pescatori, pescando di notte in un vicino laghetto che comunicava, attraverso un canale, con il lago Trasimeno.

Sorgendo su terreno malfermo (ed essendosi usati i necessari accorgimenti tecnici), dopo pochi anni dalla sua costruzione, la chiesetta accusava lesioni preoccupanti. È stata inoltre più volte visitata dai ladri che ne hanno saccheggiato gli arredi.

Ma la Madonna ivi celebrata riscuote una particolare devozione dai fedeli di Panicarola e delle Parrocchie limitrofe.

Vi si tiene una solenne festa annuale, l'ultima domenica di Settembre, con notevole concorso di fedeli.

Nell’àmbito della Festa, numerosi eventi fra i quali spicca la sfilata di Cinzia Verni, creativa di lusso con carnet internazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le modelle hanno proposto omaggi alla Luna e alla Madonna del Busso, intestataria della Festa. Grande e meritato successo per una stilista meritevole di palcoscenici internazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 12 luglio: due nuovi positivi, aumentano gli isolamenti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento