Giochi de le Porte a Gualdo Tadino, presentazione del Palio 2019: è mistero su opera e autore

Il Palio 2019 è arrivato a Gualdo ed è stato affidato alle sarte per la cornice in velluto. Chi ha avuto la fortuna di vederlo, pochissimi, se ne è subito innamorato. Ma tutti i portaioli e curiosi dovranno aspettare il 15 settembre per scoprire il doppio mistero imposto dall'Ente Giochi e da Catia Monacelli direttrice del polo museale gualdese: autore e opera. L'appuntamento dunque è per domenica prossima alle ore 18 al Teatro Talia di Gualdo Tadino. Sarà presente, per analizzare l'opera, Cesare Biasini Selvaggi, curatore e critico d'arte. 

"Un ringraziamento speciale - si legge nella nota dell'Ente - va alle aziende Birra Flea ed Ecosunteck, nonché personalmente a Matteo Minelli e Maria Cristina Cocchi, per il contributo che hanno destinato alla realizzazione dell'ambito drappo. Vi aspettiamo quindi numerosi, domenica 15 settembre alle 18:00 al Teatro Talia, per ammirare insieme, per la prima volta, la bellezza del drappo conteso nel Palio 2019".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Umbria, proclamati gli eletti in consiglio regionale: tutti i nuovi consiglieri, le biografie

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Muore a soli 42 anni dopo la caduta da un lettino dell'Ospedale: indagati medico e fisioterapista

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento