Andy Warhol, le opere in mostra al Gherlinda: esibizioni del Cirque de Paris

Fino al 17 marzo, in mostra opere dell’artista simbolo della Pop art e di altri emergenti

Un programma di eventi all’insegna dell’arte, da quella ‘pop’ a quella circense, è quanto propone il centro d’intrattenimento Gherlinda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A partire dalla mostra dedicata a Andy Warhol, a ingresso gratuito e in scena fino a domenica 17 marzo, con l’esposizione di quattro opere accanto a quelle di altri artisti emergenti della Pop art quali Pier Giuseppe Pesce, Alessandro Ficola, Alessia Tunesi, Isabella Caddeo, Edi Babini e il maestro fotografo Gianfranco Tomassini.

L’esposizione fa parte della più ampia mostra ‘Andy Warhol in the city’, organizzata da Pubbliwork eventi, in collaborazione con l’associazione nazionale New factory art, al Centro servizi camerali ‘Galeazzo Alessi’ di via Mazzini, a Perugia.

È firmato Takimiri production, invece, l’appuntamento con gli artisti del Cirque de Paris, domenica 27 gennaio dalle 16 a ingresso gratuito. Danzatori e acrobati si libreranno nell’aria, sul filo d’acciaio o danzando su un’abat jour gigante, volteggiando tra luci e paillettes e trasportando così gli spettatori nella magica atmosfera di Parigi, la ‘Ville Lumiere’. Prosegue, infine, la promozione cinema che permette l’ingresso a tutti gli spettacoli a 4,90 euro, tutti i giorni (escluse proiezioni 3D, extra, eventi speciali e supplementi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 18 maggio: nessun nuovo caso, aumentano ancora i guariti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento