Speciale Fiera dei Morti 2015: in Piazza Italia lo street food delle città gemellate

Alla Fiera dei Morti 2015 non potevano mancare gli stand delle città gemellate con Petrugia che offriranno in Piazza Italia prodotti e tipicità provenienti da 4 paesi diversi: Germania, Slovacchia, Francia e Stati Uniti. Ecco cosa vi aspetta

Alla Fiera dei Morti 2015 non potevano mancare gli stand delle città gemellate con Perugia che offriranno in Piazza Italia prodotti e tipicità provenienti da 4 paesi diversi: Germania, Slovacchia, Francia e Stati Uniti. Una nota particolare va riservata ai due stand americani di Grand Rapids e di Seattle: gli espositori, infatti, non sono semplici commercianti, ma membri volontari dei comitati di gemellaggio che vengono qui non tanto per vendere il delizioso salmone dello Stato di Washington o la salutare frutta secca del Michigan, ma soprattutto per promuovere le loro città e le tante attività di gemellaggio che li legano a Perugia.

Le proposte delle città gemelle sono alcune ormai ben note ai perugini come i salumi e formaggi francesi, le profumate spezie da tutto il mondo, i tessuti provenzali per la casa, i tappeti slovacchi, la birra tedesca da bere dopo un panino con würst, i saponi e profumi della Provenza, i bijoux di rame e i formaggi dalla Slovacchia; le novità vanno dalle sete dipinte a mano, sciarpe e borse di patchwork di Tübingen, agli straordinari pezzi unici di cappelli e accessori in feltro di Potsdam, dagli articoli di paglia di mais di Bratislava alle scatole di salmone o le confezioni di cranberries dagli USA.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Cancella la striscia continua con pennello e vernice: "Ero stanco di fare il giro lungo per rientrare a casa"

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento