Torna la tradizionale “Fiera dei ninnli”, mostra mercato alla scoperta delle antiche tradizioni

Nel pomeriggio di domenica spazio ai balli tradizionali dell’Umbria a cura del Gruppo Umbria Folk di Panicale

Ha preso il via la 16° edizione della Festa della Torre di Castiglion Fosco. Pensata e voluta dal locale Circolo Acli è una manifestazione che promuove il piccolo borgo piegarese, la sua storia, le sue tradizioni e offre ai visitatori la possibilità di trascorrere piacevoli serate tra diverse proposte di intrattenimenti e gustare i piatti confezionati per esaltare le tipicità del luogo. Oltre una settimana di festeggiamenti durante la quale ci sarà anche la straordinaria possibilità di salire in cima alla torre del 1500, splendidamente conservata, ed ammirare un panorama mozzafiato che spazia da Panicale fino a Perugia ed addirittura Assisi.

Nella giornata conclusiva di domenica 7 agosto si svolgerà anche la tradizionale “Fiera dei ninnli”, una particolare mostra mercato di oggetti per la riscoperta delle antiche tradizioni. Sempre nel pomeriggio di domenica spazio ai balli tradizionali dell’Umbria a cura del Gruppo Umbria Folk di Panicale. Per maggiori info consultare il sito www.castiglionfosco.com.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • Università di Perugia, premio alla miglior tesi di laurea: ecco la vincitrice

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Scontro tra auto e camion sulla E45, automobilista salvo per miracolo: mezzo distrutto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento