Un sabato all’insegna del live rock made in Umbria; i “Fast Animals and Slow Kids”. Urban Club

Sabato 1 marzo il palco dell' Urban ospiterà un gruppo perugino che è riuscito a farsi conoscere ed apprezzare sui palchi di tutta Italia.
Per molti sono la rivelazione del panorama musicale italiano emergente.
On stage i Fast Animals and Slow Kids.
Il progetto "Fast Animals and Slow Kids" nasce a Perugia alla fine del 2007. I quattro musicisti coinvolti (Aimone Romizi, Alessandro Guercini, Alessio Mingoli e Jacopo Gigliotti) vanno ancora al liceo e suonano in altre band locali e i FASK sono quindi l'ultimo dei loro pensieri. Fanno canzoni in inglese e provano il lunedì sera nella sala prove dove lavora il batterista. Riescono a fare quasi tre concerti in questa veste ottenendo, fra l’altro, grandi pacche sulle spalle dai loro amici più cari, uniche presenze in tali eventi.
Alla fine del 2009, finito il liceo e iniziati gli agonizzanti pomeriggi universitari, con le altre band in cui suonavano ormai arrivate agli sgoccioli, i quattro decidono di rispolverare in maniera convincente, almeno per essi stessi, i Fast Animals and Slow Kids. Ed è così che arrivano i primi pezzi in italiano, i primi concerti importanti e le prime soddisfazioni. Registrano quindi il loro primo ep "Questo è un cioccolatino" (stampato grazie all'aiuto di Luca Benni dell'etichetta umbra “To Lose La Track”) e nel corso del 2010 aprono concerti nella loro città a gruppi del calibro di Zen Circus, il Teatro degli Orrori, Futureheads e Ministri, riuscendo in estate a partecipare al celebre contest di "Italia Wave Love Festival" e addirittura a vincerlo.
Iniziano anche i primi minitour "spaccaossa" autogestiti, che li portano, più o meno senza sosta, in giro per il Bel Paese (ricordiamo in questo periodo, la memorabile trasferta Catanzaro-Bergamo). Dopo aver convinto Appino e tutta la famiglia Zen Circus della validità del loro repertorio live, registrano a febbraio 2011 il loro primo disco intitolato "CAVALLI", prodotto appunto da Andrea Appino e uscito per l'etichetta Ice For Everyone, di proprietà degli Zen.
Il disco, uscito nel novembre 2011, forte di un suono "abrasivo", dovuto principalmente alla registrazione e mixaggio di Giulio Ragno Favero dell'ITDO, riscuote il giusto successo di critica e pubblico, portando i F.A.S.K. di nuovo in giro per l'Italia, prima a seguito degli stessi Zen Circus, poi da soli, nei migliori locali della penisola e nei migliori festival estivi.
A differenza dei loro primi tour, dietro queste date c'è la professionalità della Locusta Booking ed in giro con loro a far si che il tutto suoni granitico c'è il fonico Andrea Marmorini, chitarrista dei seminali La Quiete.
Nell’ottobre 2012, con Andrea Marmorini e Jacopo Gigliotti alla produzione, tanti macchinari prestati da amici e conoscenti e tante nuove idee, si rinchiudono al Macchione (la casa vacanze della famiglia Romizi, di fronte al lago di Montepulciano e a pochi chilometri da quello di Chiusi, al confine tra Umbria e Toscana) e registrano mattina e sera i pezzi che andranno a comporre il loro secondo album ufficiale: HYBRIS.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Jazz Club Perugia, comincia la lunga (e ghiotta) stagione del jazz

    • dal 8 novembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Sina Brufani e Teatro Morlacchi
  • Vinicio Capossela torna a Perugia: super concerto al Morlacchi, la data

    • 9 dicembre 2019
    • Teatro Morlacchi
  • AUCMA dà appuntamento il 27 Febbraio 2020 con Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana

    • dal 27 febbraio 2020 al 5 dicembre 2019
    • Teatro Lyrick di Assisi

I più visti

  • "Natale stellare", tutte le iniziative del Comune di Perugia per celebrare il Natale e i 50 anni dallo sbarco sulla luna

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Centro Storico di Perugia
  • Da Betlemme a Gubbio, con un click: così l'accensione dell'Albero di Natale più grande del mondo

    • dal 7 dicembre 2019 al 12 gennaio 2020
    • Basilica della Natività di Betlemme
  • Frantoi Aperti 2019, una lunga festa per l'olio extravergine d'oliva con tante tappe gustose

    • fino a domani
    • dal 26 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Comuni dell'Umbria
  • Vent'anni di Teatro Lyrick e una nuova stagione ricchissima

    • dal 20 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • Teatro Lyrick
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento