Enologica a Montefalco: tre giorni di arte, degustazioni e spettacoli

Dal 18 al 20 settembre torna l'appuntamento del Consorzio Tutela Vini di Montefalco. In programma eventi in cantina proposti dalle 27 aziende vitivinicole produttrici di Sagrantino

Arte, tradizioni e cultura enologia si fondono insieme per tessere la trama di un evento che punta da sempre alla promozione dei tesori dell’Umbria. Dal 18 al 20 settembre, Montefalco ospiterà la 36esima edizione di Enologica2015, la kermesse enoturistica dedicata alla produzione vitivinicola del territorio, organizzata dal Consorzio Tutela Vini di Montefalco in collaborazione con il Comune di Montefalco, con il patrocinio del Padiglione Italia di Expo Milano 2015.

L’iniziativa è stata presentata stamane in conferenza stampa dal Sindaco del Comune di Montefalco, Donatella Tesei, dall’ Assessore al Turismo del Comune di Montefalco, Daniela Settimi; dal Vice Presidente del Consorzio Tutela Vini Montefalco, Peter Robert Heilbron. “L’anno dell’Expo – ha detto Heilbron – ci ha spinto ancora di più oltre i nostri confini, con il Sagrantino che sta diventando una presenza importante nel mondo vinicolo internazionale: da una parte c’è l’attività di successo portata avanti dalle nostre cantine per entrare nei mercati esteri e dall’altra c’è l’interesse di altri Paesi”.

A far da parterre alla tre giorni, un ricco programma di degustazioni, dibattiti e spettacoli il cui tema portante sarà “Mondo Sagrantino”: la storia, le radici e la personalità del Montefalco Sagrantino DOCG – eccellenza enologica internazionale – incontreranno i Sagrantino provenienti da Oltreoceano per un dibattito sull’evoluzione di questo possente vitigno autoctono montefalchese (venerdì 18 settembre alle ore 17.30).

Nell’anno dell’Esposizione Universale a Milano, la cultura e i tesori dell’enogastronomia umbra saranno raccontati attraverso la promozione e modelli di sviluppo competitivi e sostenibili come componenti necessarie ad accrescere la fama del vitigno umbro e a incentivare il turismo della Regione.

Protagonisti della kermesse, il Re di Montefalco - il Sagrantino – e gli itinerari storici, artistici, gastronomici e letterari del territorio di Montefalco che conferiscono a questo vino un'importante eredità culturale come la grande mostra della Madonna della Cintola di Benozzo Gozzoli in esposizione al Complesso museale di San Francesco per l’intera durata dell’evento. Oltre all’esposizione della preziosa pala d’altare, il Complesso museale ospiterà le opere di Pier Paolo Metelli, fino al 30 settembre.

Atteso ospite di Enologia 2015, sarà Philippe Daverio, critico d'arte, giornalista e conduttore televisivo che terrà un dibattito interamente dedicato a Montefalco (sabato 19 settembre alle ore 11).

Tante le degustazioni  in programma, a cominciare dai classici abbinamenti buona forchetta e buon vino; Il Complesso di S. Agostino accoglierà, durante la tre giorni, deliziosi piatti della tradizione umbra in abbinamento ai vini di Montefalco mentre al Chiostro di S. Bartolomeo, una degustazione di Montefalco Sagrantino Passito sarà accompagnata da un’accurata selezione di cioccolato artigianale umbro.

Tra gli eventi in programma, anche uno speciale appuntamento in notturna  (sabato 19 settembre) in cui sarà possibile camminare sotto le stelle ripercorrendo la storia della Madonna della Cintola (dal Convento di S. Fortunato alla Chiesa di San Francesco).

Taglio del nastro per venerdì 18 settembre alle ore 11.00, presso il Complesso di S. Agostino con l’apertura del Banco d’Assaggio dei Vini di Montefalco Sagrantino, tappa fissa per winelowers e turisti insieme agli eventi in cantina proposti dalle 27 aziende vitivinicole produttrici di Sagrantino aderenti ad Enologica2015 (Antonelli, Arnaldo Caprai, Colle Ciocco, Di Filippo, Dionigi, Fattoria Colleallodole - Antano, Fongoli, Il Torrione, Le Cimate, Lungarotti, Moretti Omero, Napolini, Pennacchi, Perticaia, Rialto, Romanelli, Scacciadiavoli, Tabarrini, Tenuta Alzatura, Tenuta Castelbuono – Tenute Lunelli, Tenuta Rocca di Fabbri, Terre de Trinci, Terre de la Custodia, Tocchi – Poggio Turri, Benedetti&Grigi, Briziarelli, Fattoria Colsanto).

Il programma completo è consultabile sul sito www.enologicamontefalco.it

Potrebbe interessarti

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

  • Crampi, come affrontarli e prevenirli

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

I più letti della settimana

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Magione, incidente stradale tra tre auto a Montebuono: due feriti

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

Torna su
PerugiaToday è in caricamento