Gli appuntamenti a Perugia e dintorni per un week end tutto da ballare

  • Dove
    varie
    varie
  • Quando
    Dal 11/12/2015 al 12/12/2015
    dalle 23
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Voglia di musica? Ecco gli appuntamenti a Perugia e dintorni per un fine settimana all’insegna del divertimento.

Supersonic Music Club di Foligno, l’appuntamento del venerdì con le sonorità elettroniche della serata VIRUS e l’atteso concerto di sabato con i Management del dolore post-operatorio, band fra le più seguite nel panorama musicale indipendente italiano.

Venerdì 11 dicembre alle ore 23.00 saliranno sul palco del Supersonic Music Club i Wolther Goes Stranger, i quali si esibiranno all’interno dell’appuntamento fisso con la serata VIRUS dedicata alle contaminazioni tra musica elettronica e altri generi. La band - composta da Luca Mazzieri, Massimo “Colla” Colucci, Linda “Bru” Brusiani e Stefano Cristi - nasce in realtà come progetto solista di L. Mazzieri nel 2007, un progetto che ha avuto la capacità di evolversi e crescere negli anni. L’ultimo album, II, è uscito per La Barberia/Irma Records nel 2015. Dopo il concerto il DJ set di Zero Call.

Sabato 12 dicembre alle ore 23.00 il Supersonic Music Club accoglierà una delle band più attese della stagione: i Management del dolore post-operatorio, ovvero Luca Romagnoli, Marco Di Nardo, Nicola Ceroli. Un gruppo che nasce nel 2012 con l’album Auff!! e che in poco tempo riesce a conquistare un considerevole seguito, raggiungendo traguardi importanti come le partecipazioni al Popkomm di Berlino, allo Sziget Festival di Budapest, al Concerto del Primo Maggio di Roma e i premi ricevuti dal M.E.I. come Miglior Band Live e Miglior Indie Band. Il nuovo album uscirà in primavera per La Tempesta Dischi con la produzione artistica di Giulio Ragno Favero (Teatro degli Orrori). Il loro live sarà aperto dal concerto dei Darsteller, band folignate alternative rock di recente formazione, ma composta da musicisti già molto attivi sui palchi umbri: Federico Elia Marchetti, Alessandro Lupi, Martina Miconi e Tommaso Properzi.

Urban Music Club, Perugia Venerdì 11 dicembre tornano sul palco del Friday I'm in rock i Giuda, una delle band italiane più conosciute all'estero. Arrivano con un nuovo album intitolato "Speaks evil" che sarà sicuramente un esplosione di suono e forza rock'n'roll dal vivo.

Sabato 12 dicembre il palco dell' Urban ospiterà un graditissimo ritorno: on stage i Regina, storica tribute band che ripropone la musica di uno dei gruppi più famosi e amati della storia del rock: i Queen. Da evidenziare la classificazione tra i migliori 6 talenti d’Italia ottenuta tramite la partecipazione al format televisivo Italia’s Got Talent, in onda su Canale 5. Dopo l’ uscita dal programma televisivo, i Regina raggiungono livelli di popolarità impensabili per una tribute band.

Il loro spettacolo si attesta come uno dei migliori in assoluto, sia per la fedeltà dei suoni nelle esecuzioni e sia per la tecnica, riproponendo un ventaglio di brani che va dalla prima epoca “Queen”, passando dalla più famosa esibizione al Wembley Stadium del 1986, sino agli ultimi brani mai eseguiti dal vivo dalla leggendaria band.

Serendipity, Foligno, sabato 12 dicembre 2015 dalle ore 23:00 un grande ritorno al Serendipity. Sul palco della Play Room salirà Scuba, il dissidente della techno, già presente come headliner al Dancity Festival 2011 e conosciuto al pubblico del club per la sua performance a marzo del 2013. Insieme a lui suoneranno i resident Franco B e Dj Soch, mentre in Rec Room ci saranno Goobee e BeatSound live set - anche per loro un ritorno dopo la performance di gennaio scorso - accompagnati da Fabi8bit.

La City Città della Domenica, Perugia Sabato 12 dicembre un grande party ad ingresso gratuito per festeggiare venticinque anni dalla nascita del Dorian Gray, in cui si ripercorrerà la musica e le hit di quegli anni. In prima fila i “Soliti noti”: Galliano D’Attoma, Mario Biavati, Oscar Uccelli, Paolo Urzi e Paolo Mariotti, per presentare i festeggiamenti dei 25 anni dalla apertura della storica discoteca a Perugia. In consolle dj Alberto Frau, Marco Cucchia, Luca Mammoli, Giopa, Faust T, Pablo Sebastian. Vocalist: Fabietto, Calzo, Simone Ferroni.

Afterlife Club, Ponte San Giovanni (Perugia) sabato 12 dicembre il primo party anni 2000 d’Italia; tutte le hit del decennio 2000-2010 dagli ingredienti elettrici: dalle hit dance anni 2000 fino all´indie rock, dieci anni di musica condensati in una sola notte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Marco Mengoni a Perugia con "Atlantico Tour": è la prima tappa del 2019/2020

    • 6 novembre 2019
    • PalaBarton
  • Vittorio Sgarbi a Gualdo Tadino per "La stanza segreta", capolavori di arte contemporanea

    • dal 10 maggio al 27 ottobre 2019
    • Chiesa Monumentale di San Francesco
  • Presentato l'Ottobre Trevano, ricchissimo di eventi come sempre e di più

    • dal 1 ottobre al 3 novembre 2019
    • varie
  • Vent'anni di Teatro Lyrick e una nuova stagione ricchissima

    • dal 20 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • Teatro Lyrick
Torna su
PerugiaToday è in caricamento