Alla scoperta del geometra, una professione in continua evoluzione al pari con la tecnica

Se ne è parlato nelle scuola di San Martino in Campo grazie al progetto geocentriamoci del COllegio dei Geometri di Perugia

La figura professionale del geometra è in continua evoluzione ed è cambiata nel corso degli anni anche grazie all’arrivo di nuovi strumenti e all’utilizzo delle moderne tecnologie. Per far conoscere questa professione e far capire le opportunità lavorative che offrirà nel futuro, giovedì 23 gennaio si è tenuto un incontro tra i ragazzi delle seconde e terze classi della scuola secondaria di primo grado di San Martino in Campo e i geometri Simone Armadi e Willy Longo. “Lo scopo – ha dichiarato Giampiero Grossi, presidente dell’Associazione geometri Media Valle del Tevere e referente del progetto Georientiamoci per il Collegio dei geometri di Perugia – è quello di far conoscere agli studenti quello che fa il geometra nel quotidiano. Vogliamo far vedere loro quali sono i nuovi strumenti tecnologici della nostra professione, dalle fotocamere ai droni per arrivare ai termografi, e sensibilizzarli su un’attività che è poliedrica, vasta e che dà delle prospettive di lavoro importanti”. “Il geometra – ha commentato Enzo Tonzani, presidente del Collegio dei geometri della provincia di Perugia – cerca di aggiornarsi in continuazione per stare al passo con i tempi, cerca di capire i cambiamenti e a questi si adegua. È un professionista che sta a contatto con le persone e punto di congiunzione fra il cittadino e le Pubbliche amministrazioni. Questa unione ci sarà sempre, anche nel futuro”. L’incontro, organizzato dal Collegio dei geometri della provincia di Perugia, rientra nel progetto Georientiamoci promosso a livello nazionale dalla Fondazione geometri italiani per invitare gli studenti della scuola media a iscriversi all’indirizzo scolastico Cat (‘Costruzioni, ambiente e territorio’, ex geometri). “La riforma scolastica – ha proseguito Tonzani – ha modificato il nome di queste scuole, e quindi legare questo nome all’attività professionale del geometra non è facile. Il nostro obiettivo è quello di farci conoscere, spiegare la nostra professione e le possibilità che il geometra ha oggi nella società. Ci siamo messi al servizio della collettività informando i giovani e le loro famiglie. Della professione di geometra si può ancora vivere e si può pensare di costruire un futuro con una famiglia”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Mantignana, donna trovata morta in un appartamento: le indagini dei carabinieri

  • A Città di Castello apre il ristorante-pizzeria Food Art: mangi e leggi libri e fumetti

  • Incidente a Castiglione del lago, auto finisce fuori strada e si ribalta: due feriti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento