"M'illumino di meno" a porte chiuse, oggi lo spegnimento del Polo di Ingegneria a Perugia e Medicina a Terni

L'iniziativa si svolgerà in forma ridotta per le disposizioni dovute all'emergenza Coronavirus, ma data la sua forte valenza simbolica si volgerà comunque e verrà trasmessa via social

L'Università degli Studi di Perugia conferma per oggi 6 Marzo l'iniziativa “M’illumino di meno”: alle ore 18 lo spegnimento, a Perugia, del Polo di Ingegneria da parte del Magnifico Rettore Maurizio Oliviero e, a Terni, del Polo di Medicina da parte del Delegato alla Sede di Terni e alle Strutture distaccate Stefano Brancorsini, diventeranno un evento a porte chiuse a causa delle recenti disposizioni collegate all'emergenza coronavirus.

La validità dell'azione per la sensibilizzazione sui temi della sostenibilità ambientale, infatti, ha indotto gli organizzatori a mantenere l'impegno di partecipare all'edizione 2020 di questa giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, lanciata da Caterpillar e Radio 2 nel 2005, seppur nel rammarico di dover gestire una versione ridotta dell'iniziativa, a tutela della sicurezza e della salute dei cittadini. Ovvero, quindi, specificamente, no alla partecipazione del pubblico, no all'aperitivo al lume di candela, no all'intervento del Coro dell'Università degli Studi di Perugia.

Per non perdere la suggestione di “M’illumino di meno”, però, a Perugia l'iniziativa sarà raccontata sui social istituzionali e sul portale www.unipg.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“M’illumino di meno” sarà anche l'occasione per il Magnifico Rettore per presentare il “Bosco del Sapere”, l’iniziativa promossa dall’Ateneo per la piantumazione di un albero per ogni laureato d’eccellenza che, oltre a essere in linea con il tema dell’edizione 2020, assume una valenza culturale di elevato valore simbolico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento