Corciano Festival: dal 21 al 23 agosto degustazioni, performance e gastronomia

Al via la seconda parte del Corciano Festival, in programma dal 21 al 23 agosto. Il Festival dedicherà la tre giorni al tema del cibo con performances artistiche, letterarie e gastronomiche; nell’anno dell’Esposizione internazionale di Milano e dell’enciclica di Papa Francesco, Corciano ha aperto una parentesi nel collaudato palinsesto del festival per dedicare una parte dell’evento al tema del cibo in tutte le sue declinazioni e proporre momenti di riflessione e di ironia. A cura di Antonella Parlani in collaborazione con Slow Food Condotta Trasimeno.

Il cartellone si aprirà con un’anteprima giovedì 20 agosto; alle ore 18.00, la Taverna del Duca ospiterà La storia in Tavola - Progetto Farsiccia. Il progetto è curato da ArcheoFood, il primo sito italiano sulla Cultura e la Storia del Cibo che, creato dal professor Paolo Braconi e da Marino Marini chef e fiduciario Slow Food Alta Valle del Tevere, rappresenta un “luogo”, non solo virtuale, in cui sperimentare nuove vie per “rifondare” modernamente antichi prodotti dimenticati. Nel corso dell’incontro si terrà una degustazione della “farsiccia” salsiccia di farro e carne di suino dall’antica ricetta di Marco Gavio Apicio, un famoso gastronomo dell'Antica Roma. La Farsiccia, un antico e al tempo stesso innovativo insaccato di farro e maiale, prima di una serie di idee innovative sulle quali si sta studiando e sperimentando, è frutto di una ricerca condotta nel mondo degli insaccati dell’Antica Roma (farcimina): la salsiccia di farro e maiale descritta nel celebre trattato di gastronomia romana antica, il De re coquinaria di Apicio.

Il Progetto Farsiccia è attualmente in sperimentazione e la sua presentazione è in atto in moltissimi luoghi del "cibo", sia  italiani che esteri. I partner del progetto sono l'Università degli Studi di Perugia, l'Università dei Sapori, il Parco Tecnologico Agroalimentare 3A di Pantalla di Todi, l'azienda Agricola Carlo e Dario Chiodi di San Leo Bastia – PG.  Il Progetto è finanziato dalla Regione Umbria.

Dalle ore 20.30 alla Taverna del Duca: “A tavola con gli antichi Ceniamo con Apicio”, cena storica su prenotazione. Per prenotazioni Tel. 340 5043239 – 335 6458985.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • I Primi d'Italia, a settembre torna a Foligno la manifestazione che piace a tutti

    • dal 26 settembre al 29 giugno 2019
    • centro storico
  • "Congiura al Castello" del Cavalieri di Malta a Magione, presentazione il 4 Luglio a Perugia

    • dal 16 giugno 2020 al 26 giugno 2019
    • Castello del Cavalieri di Malta
  • A Settembre ritorna a Foligno Week-Hand, Festival del fatto a mano

    • dal 21 al 22 settembre 2019
    • Palazzo Trinci

I più visti

  • I Primi d'Italia, a settembre torna a Foligno la manifestazione che piace a tutti

    • dal 26 settembre al 29 giugno 2019
    • centro storico
  • Vittorio Sgarbi a Gualdo Tadino per "La stanza segreta", capolavori di arte contemporanea

    • dal 10 maggio al 27 ottobre 2019
    • Chiesa Monumentale di San Francesco
  • Cannara celebra la dolcezza della sua cipolla con lo chef Vissani. Il programma, le specialità

    • dal 3 settembre 2019 al 15 settembre 2021
  • "Congiura al Castello" del Cavalieri di Malta a Magione, presentazione il 4 Luglio a Perugia

    • dal 16 giugno 2020 al 26 giugno 2019
    • Castello del Cavalieri di Malta
Torna su
PerugiaToday è in caricamento