Trasimeno Blues, un grande successo per l’edizione 2014: 50.000 spettatori e grandi big

 Sulle note del Soul più intenso e appassionato ad opera del talentuoso Luca Sapio & The Dark Shadows (l’atteso concerto previsto lo scorso martedì e fortunatamente recuperato dopo il rinvio a causa del maltempo) si è chiusa lunedì a Tuoro un’edizione straordinaria di Trasimeno Blues. Intense emozioni, successi artistici, coinvolgenti atmosfere di festa e un pubblico attento che, nonostante il maltempo, ha percorso con entusiasmo e partecipazione gli itinerari musicali attraverso i luoghi più suggestivi del Trasimeno.   

Ottimo il bilancio dell’edizione 2014 di Trasimeno Blues che si conferma un festival fresco e innovativo, in grado di attrarre un pubblico variegato e intergenerazionale.

“L’ampia partecipazione di spettatori a tutti gli eventi, nonostante l’imperversare del maltempo, ha dimostrato l’alto gradimento per un cartellone ricco di proposte e interessanti sorprese, che punta tutto sulla qualità, l’originalità, la ricerca e la contaminazione” afferma Gianluca Di Maggio direttore artistico di Trasimeno Blues.  “Siamo molto soddisfatti – prosegue – che il pubblico abbia apprezzato ancora una volta le nostre scelte e siamo ancora emozionati per l’atmosfera magica che si respirava alla Rocca Medievale per uno dei momenti più belli nella storia del festival: il concerto meraviglioso della Playing For Change Band, un indimenticabile evento di world music che siamo orgogliosi di aver ospitato. Grande successo anche per la sezione dedicata all’Africa: memorabili i concerti di Desert Rock Blues dei maliani Tinariwen e dell’eccezionale chitarrista Touareg Bombino; sorprendente il concerto della mezzanotte offerto dai Griot della Bafoulabè The Band.”

Molto apprezzate dal pubblico del festival anche le performance di artisti blasonati nell’ambito del Blues quali il raffinato progetto acustico di Big Daddy Wilson e l’energico Folk-Blues di Ian Siegal & Mike Sponza Band a Passignano; il Chicago Blues più classico ed evergreen dell’armonicista Johnny Mars al Lido La Merangola e di Kirk Fletcher con Guitar Ray & The Gamblers sul lungolago di San Feliciano; il coinvolgente Funk-Soul e Rhythm’n’Blues di Leroy Emmanuel a Città della Pieve; le evocative atmosfere di New Orleans tra Blues pre-bellico,  Ragtime,  Delta-Folk e Jazz tradizionale di Luke Winslow King a Magione, la voce graffiante e accattivante di Shanna Waterstown a Castiglione. Ottimi consensi di pubblico hanno ricevuto anche gli artisti italiani: un perfetto equilibrio di emozioni e abilità tecniche per le performance del bluesman Marco Pandolfi a Paciano e del Soul brother Luca Sapio & The Dark Shadows a Tuoro. Di grande fascino e interesse le suggestive sinfonie acustiche al tramonto sul lago in compagnia sia di artisti già affermati come Angelo “Leadbelly” Rossi che di nuovi talenti emergenti quali The Blues Queen e Little Blue Slim.

Trasimeno Blues da ora appuntamento a sabato 9 agosto per il concerto di Reverend & The Lady alla Cantina Monte Vibiano in località Mercatello di Marsciano: un evento targato Bianco Rosso & Blues, rassegna che fino a settembre associa le intense emozioni della musica dell’anima ai profumi e ai sapori dei vini e dei prodotti tipici dell’Umbria e della Toscana.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Jazz Club Perugia, comincia la lunga (e ghiotta) stagione del jazz

    • dal 8 novembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Sina Brufani e Teatro Morlacchi
  • AUCMA dà appuntamento il 27 Febbraio 2020 con Renzo Arbore e l'Orchestra Italiana

    • dal 27 febbraio al 21 gennaio 2020
    • Teatro Lyrick di Assisi
  • Morgan a Foligno il 28 Febbraio per un tributo a David Bowie

    • dal 28 febbraio al 21 gennaio 2020
    • Auditorium San Domenico

I più visti

  • Arriva al Morlacchi la "Tosca", è il progetto Grande Lirica Perugia

    • dal 9 febbraio al 21 gennaio 2020
    • Teatro Morlacchi
  • Vent'anni di Teatro Lyrick e una nuova stagione ricchissima

    • dal 20 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • Teatro Lyrick
  • Jazz Club Perugia, comincia la lunga (e ghiotta) stagione del jazz

    • dal 8 novembre 2019 al 30 aprile 2020
    • Sina Brufani e Teatro Morlacchi
  • Quasar Village, dove il "Magico mondo di Babbo Natale" diventa realtà: ecco come visitarlo

    • dal 16 novembre 2019 al 26 gennaio 2020
    • Centro Commerciale Quasar Village
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento