Tornano i concerti estivi della Darsena: sul palco Saluti da Saturno

  • Dove
    Darsena Live Music
    Indirizzo non disponibile
    Castiglione del Lago
  • Quando
    Dal 21/04/2017 al 21/04/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Suoni fantasiosi e strumenti inconsueti, raccolti da Mirco Mariani nel suo laboratorio, il “Labotron”. Proprio in quelle stanze nasce la musica dei Saluti da Saturno, progetto con cui il batterista, compositore e arrangiatore ritornerà alla Darsena Live Music di Castiglione del Lago venerdì 21 aprile (ore 23.30, ingresso gratuito). Sin dagli esordi dei Saluti da Saturno nel 2010, Mariani inventa e ridefinisce i generi, dal pianobar futuristico al free jazz cantautorale, con suoni vintage e allo stesso tempo inediti.

Diplomato in contrabbasso, Mirco Mariani ha suonato come batterista con Enrico Rava (in Rava l’Opera Va, Rava Carmen e Rava Quartet) e Vinicio Capossela, in diversi album e tour, tra cui l’ultimo ‘Canzoni della Cupa’. Ha inoltre suonato nei più importanti festival italiani ed europei al fianco di vari musicisti: tra gli altri, Marc Ribot, Stefano Bollani, Gianluigi Trovesi. A  metà degli anni ’90 Mariani fonda i Mazapegul, firmando musiche e arrangiamenti e registrando i due album ‘Controdanza’ e ‘Piccolo canto nomade’. Nel 2003 dà vita ai Daunbailò, che realizzano un solo album omonimo. Mariani ha lavorato come arrangiatore e produttore per Dodi Moscati, Viulan, Gabriella Ferri e Sur. Nel 2010 intraprende il nuovo progetto Saluti da Saturno, registrando il primo disco ‘Parlare con Anna’. Nel gennaio 2012 esce il secondo album ‘Valdazze’, seguito l’anno successivo da ‘Dancing Polonia’ e, nel 2014, da ‘Shaloma Locomotiva’, prodotto presso il Labotron di Bologna. Impegnato anche nel side-project Extraliscio, Mirco Mariani sta attualmente lavorando al prossimo disco dei Saluti da Saturno.

Il mese di aprile sulle rive del Trasimeno si concluderà con Erin K (sabato 29 aprile, ore 23.30), fanciulla prodigio della scena anti-folk londinese prodotta da Andrea Appino degli Zen Circus. Novità del 2017 e dei prossimi mesi “caldi” è la presenza consistente di nomi internazionali, scelti tra i più interessanti del panorama underground. Tra le anticipazioni, lo straordinario one-man band mascherato Dead Elvis con il suo zombie rock ‘n’ roll, il quartetto tutto al femminile The Darts (1 giugno), dagli Stati Uniti con un’esplosiva miscela di garage-punk e psych, i californiani The BellRays (17 giugno), che rileggono la lezione blues e soul con attitudine punk, e lo show selvaggio del duo chitarra-batteria The Ghost Wolves (Austin, Texas). Nella programmazione primavera/estate non mancherà l’abituale attenzione della Darsena per la scena cantautorale e indipendente italiana: già annunciato il ritorno dei Nobraino (5 maggio), beniamini dei palchi umbri, e dei Gazebo Penguins, che hanno recentemente pubblicato il nuovo disco ‘Nebbia’ per l’etichetta umbra To Lose La Track.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Musica per i Borghi 2019, ecco il programma completo

    • Gratis
    • dal 19 al 28 luglio 2019
    • varie
  • Lyrick Arena di Assisi, un'estate all'insegna del Riverock Festival

    • dal 21 giugno al 8 agosto 2019
    • Teatro Lyrick
  • Torna la grande Opera Lirica a Perugia: due concerti a luglio ai Giardini del Frontone

    • dal 23 al 30 luglio 2019

I più visti

  • Musica per i Borghi 2019, ecco il programma completo

    • Gratis
    • dal 19 al 28 luglio 2019
    • varie
  • Tutto pronto per il Festival della Pizza al Piatto a Bevagna: il menù e le orchestre in concerto

    • dal 19 al 26 luglio 2019
    • Impianti sportivi
  • Sagra della Rocciata a San Giovanni Profiamma di Foligno: il menù, i concerti e la ricetta del dolce umbro

    • dal 17 al 21 luglio 2019
    • San Giovanni Profiamma
  • Lyrick Arena di Assisi, un'estate all'insegna del Riverock Festival

    • dal 21 giugno al 8 agosto 2019
    • Teatro Lyrick
Torna su
PerugiaToday è in caricamento