Estate in musica, ad Assisi la VI edizione di Riverock Festival con due concerti esclusivi

Ormai è un immancabile appuntamento quello con il Riverock Festival che da sei anni caratterizza l’estate musicale umbra. La location è ancora quella dell’area verde di Castelnuovo d'Assisi (Pg): dal 27 al 30 agosto 2015 la sesta edizione del festival ha in serbo quattro giorni di grande musica con il meglio che la scena indipendente italiana può offrire.

Per quanto riguarda il programma, i ragazzi dell'Associazione Culturale Riverock, da anni attiva nel campo della promozione e diffusione della cultura musicale a 360°, hanno messo in piedi un cartellone di indubbia qualità con tantissima musica, e non solo, ad accompagnare le quattro giornate. Le caratteristiche rimangono quelle che da sempre piacciono ai tipi del Riverock: musica dal vivo, emergente, indipendente e che dà spazio alla cultura musicale “alternativa”.

A chiudere la prima giornata di festival, giovedì 27 agosto, sarà Iosonouncane (ingresso gratuito). Psichedelia, canto a tenore sardo, minimalismo, techno, elettronica lo-fi, progressive, canzone d’autore sono alcuni degli elementi che caratterizzano strutturalmente e timbricamente il live di Iosonouncane, in una formula che è il risultato dell’approccio eretico a ognuna di esse. Il musicista sardo Jacopo Incani (Iosonouncane) sarà ospite del Riverock per il tour di presentazione del suo nuovo lavoro “Die”, molto apprezzato dalla critica, un disco esistenzialista e anarchico, profondamente arcaico e per questo radicalmente moderno. Prima di lui si esibiranno, inoltre, Simonne Jones (Berlino/Hollywood), artista internazionale molto attesa, Luminal (Roma), Lstcat (Perugia). L’Happy Hour dalle 18 sarà con Val Maz e Lorenzo S. Aftershow invece a cura del Rollover Staff.

Venerdì 28 agosto sarà il giorno de Lo Stato Sociale, per l’unica data estiva in Umbria per la formazione elettro-pop bolognese (ingresso 6 euro). Il “Gran fenomeni tour” de Lo Stato Sociale continua a riempire le piazze italiane. Dopo l’esordio del 4 giugno scorso al Carroponte di Milano con oltre 5.000 presenze, la formazione è ora attesa anche al Riverock Festival. “Gran Fenomeni” mette in campo una nuova scaletta con tutti i singoli della band e nella quale tutti e 5 i componenti si mettono in gioco cantando. Il palco sarà dominato da 4 totem luminosi che, su ruote, durante il concerto cambieranno più volte posizione. La nuova scenografia prevede anche un vero e proprio cannone sparacoriandoli per inondare la platea di colori. Ad arricchire la serata ci penseranno in apertura i Magellano da Genova e i Pagliaccio da Biella. L’Happy Hour e l’Aftershow saranno con i dj Max P e Franco B.

Giocheranno invece in casa, sabato 29 agosto, i Fast Animals And Slow Kids che arrivano dalla vicina Perugia (ingresso 6 euro). Anche il loro, come per Lo Stato Sociale, sarà l’unico concerto estivo in terra umbra. Il quartetto perugino è la vera rivelazione del rock emergente italiano degli ultimi tempi. Sono ormai una delle formazioni più seguite, richieste ed apprezzate della scena indipendente nazionale. Dopo presenze ai concerti imponenti e riconoscimenti importanti, i Fask si sono attestati come una delle band più amate del panorama italiano. Sono ancora impegnati nel lungo tour che ha fatto seguito all’uscita di “Alaska”, terzo della loro carriera, uscito per l’etichetta Woodworm, che ripropone una band più matura e consapevole dei propri mezzi e, allo stesso tempo, maggiormente votata all'introspezione.

A far da apripista della serata saranno Giovanni Truppi (Napoli), sempre della scuderia Woodworm, i perugini Colore Perfetto e La Notte, direttamente da Firenze. L’Happy Hour dalle 18 sarà con il Riverock Soundsystem mentre l’Aftershow sarà con il Radio Bombay dj set.

 Ad aprire le giornate di giovedì 27 (Puscibaua), venerdì 28 (Matteo Fioriti aka J.M.) e sabato 29 agosto (I Am A Man) saranno i vincitori del RIVEROCK UNPLUGGED CONTEST 2015, che pure quest’anno ha rinnovato l’appuntamento del concorso organizzato dalla Riverock Promotion, sezione del Riverock Festival dedicata alla promozione live di band, cantautori e progetti speciali e impegnata a valorizzare ogni aspetto della realtà culturale umbra per alimentare il grande fermento musicale presente nel territorio regionale.

 “LIVE!2NITE! FESTIVAL” è invece il titolo della serata conclusiva del Riverock Festival prevista per domenica 30 agosto (ingresso gratuito). Un festival nel festival con la prima uscita della neonata “Live!2Nite!”, una booking agency al 100% umbra: ad alternarsi sul palco saranno realtà locali come Balefullies, Katzenklavier, A Step To Delirium, I Cieli Di Turner, oltre ai romani La Sindrome Di Kessler. Happy Hour iniziale con Val Maz e Lorenzo S e chiusura post concerto con il Rollover Staff.

 Durante il Riverock Festival, come di consueto, ci sarà spazio per un mercatino dell’artigianato, una fornitissima area bar con stand gastronomico, oltre ad incontri e dibattiti, esibizioni estemporanee di artisti e molto altro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Torna Mugnano Street Art

    • 25 giugno 2019
    • Mugnano
  • Arriva a Bevagna il Mercato delle Gaite alla sua 30°edizione

    • dal 20 al 30 giugno 2019
    • varie
  • Arena del Borgo Bello, un'estate piena di spettacoli e intrattenimento per tutta la famiglia

    • Gratis
    • dal 27 giugno al 8 agosto 2019
    • Arena del Borgo Bello

I più visti

  • Musica per i Borghi 2019, ecco il programma completo

    • Gratis
    • dal 19 al 28 luglio 2019
    • varie
  • A San Fortunato della Collina torna la Sagra del Piccione in Carrozza

    • dal 24 maggio 2019 al 6 maggio 2020
    • San Fortunato della Collina
  • Economia circolare e recupero, il tema del convegno organizzato da Gesenu il 25 giugno

    • solo oggi
    • 25 giugno 2019
    • Oratorio di Santa Cecilia
  • Lyrick Arena di Assisi, un'estate all'insegna del Riverock Festival

    • dal 21 giugno al 8 agosto 2019
    • Teatro Lyrick
Torna su
PerugiaToday è in caricamento