Quando la musica incontra il sociale, tanti gli eventi di Jazz Community al Festival di Foligno

Reduce dal successo delle scorse edizioni, Young Jazz Festival, in programma per l’11esima edizione a Foligno dal 20 al 24 maggio prossimi, spalanca nuovamente le porte al “sociale”. Con un cartellone di suggestivi ed originali appuntamenti sempre nel segno della musica delle “nuove generazioni” e di “nuova generazione”, il Festival abbina infatti i concerti ad altre iniziative come questa in cui la musica non dimentica di affrontare le questioni sociali.

L’iniziativa è realizzata da Young Jazz con il sostegno di Regione Umbria, Comune di Foligno, Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno e Afam, e la collaborazione di numerose realtà associative del territorio e non solo (Liberi di Essere, La Società dello Spettacolo, L’Officina della Memoria, Human Case, Casa dei Popoli, Asl2 Umbria, Avis).

Per l’edizione 2015, “Jazz Community” incontrerà la disabilità mentale  attraverso due appuntamenti: il doc-film “Benvenuto Signor Nessuno” (a cura di Human Case per la regia di Tommaso Muzzi), un viaggio mentale ed “obiettivo” per conoscere meglio uomini e donne che quasi nessuno avvicina mai, in programma martedì 19 maggio, ore 21.30 presso lo spazio Zut (5 euro) come anteprima del festival.

Secondo appuntamento di Jazz Community sarà “Amletici”  (con la collaborazione dell'Associazione Liberi di Essere e della Compagnia La Società dello Spettacolo, Asl2 Umbria e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio), una performance teatrale che sa di “improvvisazione” di pensieri, parole e corpi. Giovanni Guidi, direttore artistico di Young Jazz, con la sua sensibilità musicale incontrerà sul palco i protagonisti accompagnandoli con la sua musica. Mercoledì 20 maggio – ore 21.30 Auditorium San Domenico (10 euro).

La nuova edizione promuoverà, inoltre, la sensibilizzazione su temi delicati e più che attuali  come l’integrazione tra i bambini di diverse culture attraverso l'esibizione dell'Orchestrino Street Band che attraverserà i “Giochi di Primavera”, manifestazione promossa dal Comune di Foligno insieme ad alcune associazioni della città come Casa dei Popoli e rivolta ai bambini di diverse culture. (Sabato 23 maggio – ore 16.30 Parco dei Canapè)

Infine, assoluta novità di questa edizione, sarà l'esposizione della mostra “Migranti per forza” (in collaborazione con l’Officina della memoria) che racconterà con la fotografia la vita dei migranti che incontriamo ogni giorno, senza accorgercene. L’inaugurazione è prevista per martedì 19 maggio alle ore 18.30 presso lo spazio Zut "Migranti per forza"  è stata promossa e voluta dall'Officina della memoria, partner europeo all'interno del Progetto Integrart e che ha coinvolto diverse associazioni che da anni lavorano con i migranti e ne promuovono l'integrazione. La Mostra durerà un mese ed è visitabile durante l'orario di apertura dello Zut.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 novembre al 28 maggio 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • Aperte le iscrizioni al concorso "Una biblioteca in ogni scuola", promosso da associazione BiRBA e Comune di Assisi

    • Gratis
    • dal 28 al 31 maggio 2020

I più visti

  • "Un caffè al parco", solidarietà per combattere l'Alzheimer

    • Gratis
    • dal 20 January al 18 June 2020
    • Parco della Pescaia
  • Taddeo di Bartolo, a Perugia una eccezionale mostra completa sulla produzione dell'artista senese

    • dal 7 March al 7 June 2020
    • Galleria Nazionale dell'Umbria
  • Il Trasimeno Music Fest 2020 annuncia osptiti d'eccezione

    • dal 27 June al 4 July 2020
    • Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta a Magione, la Basilica di San Pietro, l'Oratorio di San Francesco dei Nobili e la Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia, il Teatro degli Illuminati a Città di Castello
  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 November al 28 May 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento