Sei gruppi musicali in gara a favore di Telethon, appuntamento al 30 maggio

Sei sono i gruppi musicali in gara che si esibiranno sabato 30 maggio sul palco dei giardini del Frontone. Si tratta degli A Step To Delirium, gruppo rock che rivisita i grandi del passato cercando di unirli al presente,  i D.E.C., vincitori della prima edizione di Give Your Voice che ad aprile del prossimo anno partiranno per la loro tournée, i Velvet cloud, che hanno visto l’uscita del loro primo disco "First Time We Met” nel febbraio 2015, i The street band, che da band formatasi in occasioni fortuite conta ad oggi una decina di pezzi inediti e decine di esibizioni su noti locali della regione Umbria, gli City Zen Keys, quartetto di Assisi che si pone come obiettivo quello di raccontare il mondo che li circonda, gli 88 folli, famosi per le loro cover in chiave moderna della migliore musica cantautoriale italiana.

Fuori gara sia prima che dopo le esibizioni ci saranno I cieli di Turner &  Rollover staff e Sottocosmo. Tutti i musicisti si esibiranno rigorosamente dal vivo per 25 minuti.

A valutare le esibizioni una giuria di esperti, formata da: Giuseppe Lucca, professore del Conservatorio Morlacchi, Giordano Sangiorgi, promoter musicale e culturale, ideatore e organizzatore di MEI, Meeting delle Etichette Indipendenti, Simonfrancesco di Rupo, account manager presso l’Urban club di Perugia, Danilo Nardoni, giornalista e critico musicale, Cinzia Violetti ricercatrice e insegnante di storia della musica e Alex Urbani, speaker di Radiophonica.

Il gruppo vincitore del concorso otterrà la promozione del brano scelto portato in gara su tutti i canali digitali della piattaforma MEI. Sono inoltre previsti un’intervista sulle pagine di Umbria Noise per far conoscere il gruppo ed un mini abbonamento presso la sala prove professionale Pick Bazar.

Presentatori della serata saranno i “7 Cervelli” duo comico perugino, reso famoso dai loro doppiaggi in dialetto di spezzoni di film, telefilm e pubblicità e Annalisa Baldi degli Zero in condotta da X-Factor. Fino alle ore 21 sarà offerta un apericena con drink incluso.

Per l’ingresso alla serata fino al 30 Maggio alle 13.00 c’è la possibilità di prenotare la propria partecipazione a Give Your Voice con offerta minima di 8 euro da consegnare presso Mipatrini (zona Menchetti), oppure contattando i ragazzi indicati nella pagina Facebook dell’evento “Give Your Voice 2015”, altrimenti direttamente sabato 30 al Frontone dalle ore 20, a partire da 10 euro.

L’intero ricavato di Give Your Voice sarà devoluto alla ricerca di cure per le malattie genetiche rare da parte di Telethon che, in Umbria, è attiva da anni nella raccolta di fondi da destinare alla ricerca. L’evento è realizzato con la partecipazione del Comune di Perugia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il Trasimeno Music Fest 2020 annuncia osptiti d'eccezione

    • dal 27 giugno al 4 luglio 2020
    • Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta a Magione, la Basilica di San Pietro, l'Oratorio di San Francesco dei Nobili e la Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia, il Teatro degli Illuminati a Città di Castello

I più visti

  • "Un caffè al parco", solidarietà per combattere l'Alzheimer

    • Gratis
    • dal 20 gennaio al 18 giugno 2020
    • Parco della Pescaia
  • Taddeo di Bartolo, a Perugia una eccezionale mostra completa sulla produzione dell'artista senese

    • dal 7 marzo al 7 giugno 2020
    • Galleria Nazionale dell'Umbria
  • Il Trasimeno Music Fest 2020 annuncia osptiti d'eccezione

    • dal 27 giugno al 4 luglio 2020
    • Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta a Magione, la Basilica di San Pietro, l'Oratorio di San Francesco dei Nobili e la Galleria Nazionale dell’Umbria a Perugia, il Teatro degli Illuminati a Città di Castello
  • Notte europea dei Ricercatori: il 27 novembre tornerà in scena Sharper

    • Gratis
    • dal 27 novembre al 31 maggio 2020
    • Università degli studi di Perugia e Polo di Terni
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento