A Perugia un altro compleanno musicale da festeggiare, sul palco, in esclusiva umbra, Nada

A parlarne, in esclusiva, è il presidente del Laboratorio Musicale Fuori Tempo, Luigi Nigro che spiega: “Ogni anno organizziamo il Mekamuta festival, ma questa volta abbiamo deciso di festeggiare in grande"

Un altro compleanno sta per essere festeggiato; si tratta dei vent’anni di attività del Laboratorio Fuori Tempo, che, per omaggiare la sua terra, poterà in esclusiva per l’Umbria il 23 giugno la cantante Nada in concerto; una delle voci della musica italiana più innovative e seguite.

A far da cornice all’evento, patrocinato dal Comune di Perugia e dalla Regione Umbria, sarà l’area verde di Ponte Felcino, vicino al Bosco Didattico, per uno degli eventi di punta dell’estate 2016.

Non un semplice concerto. Un format unico ed innovativo, che vede una band emergente condividere il palco con i grandi protagonisti della musica; è il Mekamuta music fest, il festival, organizzato dal Laboratorio Musicale Fuoritempo, che dal 2010 cerca di coinvolgere le giovani band emergenti di tutto il territorio nazionale affiancandole a realtà consolidate ed affermate.

A parlarne, in esclusiva, è il presidente del Laboratorio Musicale Fuori Tempo, Luigi Nigro che spiega: “Ogni anno organizziamo il Mekamuta festival, ma questa volta abbiamo deciso di festeggiare in grande con un’icona italiana come Nada. Come band emergente abbiamo scelto invece una realtà umbra molto interessante, i Balefullies, composta da Alessia Antonelli , Francesco Bellucci, Carlo Fastelli e Michele Lorenzoni. Il sound che ne viene fuori è un misto di rock dei 70's, di garage, di folk-country e di sonorità 90's.

“Sarà un bello spettacolo vedere due realtà a confronto: da una parte la musica giovanile emergente, dall’altra .una cantante di grande talento, per regalare al pubblico un grande show. Nada, dopo aver vinto due Sanremo, si è spinta a contaminazioni underground, si veda la recente  collaborazione con gli A Toys Orchestra, una bella suggestione, ma per questo evento riproporrà il suo repertorio più classico come “Ma che freddo fa” fino al suo ultimo disco “L’amore devi seguirlo”.

“Negli anni numerose band si sono esibite sul palco del festival, continua il presidente, fra le più note spiccano i nomi di  Lombroso, Fast Animals and Slow Kids, Giorgio Canali e Rossofuoco e Banda Bassotti, quest’anno compiamo vent’anni ed abbiamo così deciso di festeggiare in grande, ci saranno anche altre sorprese per il pubblico, ancora top secret”.

“Abbiamo anche un primato, confessa Luigi Nigri, quello di essere una delle sale prove meno costose d’Europa; quello che offriamo ai ragazzi, da vent’anni a questa parte, è uno spazio libero nel quale esprimersi attraverso il linguaggio musicale”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Insulti e botte tra genitori mentre aspettano il bus della gita dei figli, a processo in tre

  • Cronaca

    In manette spacciatore con protezione umanitaria, nel cellulare le prove della cessione di droga

  • Cronaca

    Operazione anti-droga dei Carabinieri, tanti giovanissimi nella rete: sequestrata serra di marijuana

  • Politica

    Elezioni, intervista a Romizi: "I miei 5 anni al servizio della città. Il futuro: merito, velocità e creatività"

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Inchiesta sanità, il consiglio regionale respinge le dimissioni di Catiuscia Marini

  • L'appello social per ritrovare Claudia: "E' uscita stamattina e non è rientrata, ecco la targa dell'auto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento