Al via la XXVII edizione di Coloriamo i cieli, la "festa delle famiglie": tutto il programma dettagliato

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Castiglione del Lago
  • Quando
    Dal 27/04/2018 al 01/05/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La XXVII edizione di Coloriamo i Cieli è ai blocchi di partenza. L'incontro internazionale di aquiloni che si fregia, unica manifestazione in Umbria, del riconoscimento ufficiale di "Patrimonio d'Italia per la Tradizione" assegnato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, inizia ufficialmente sabato 28 aprile per concludersi il 1° maggio. Ma domani ci sarà un'anteprima piena di significati con la presentazione delle attività del Centro LIPU alle 10:30 e la Marcia della Pace alle 17, organizzata dalla Direzione Didattica di Castiglione del Lago con la partecipazione degli alunni delle scuole dell'infanzia e primarie del comune.

Coloriamo i Cieli è un appuntamento di valore internazionale con aquilonisti provenienti da tutta Italia e dal resto d’Europa. È una grande kermesse colorata che accende la fantasia di grandi e piccoli: sembra solo un gioco ma nella costruzione di queste semplici "macchine del volo" c'è tanta tecnica e gli aquiloni diventano vere e proprie opere d’arte nelle loro realizzazioni più esclusive.

«La manifestazione - spiega Ivana Bricca, assessore alla cultura del Comune di Castiglione del Lago - pur rimasta invariata nelle sue caratteristiche essenziali, legate al volo degli aquiloni, alle tipicità del territorio e al godimento dell’area parco sotto il profilo naturalistico, ogni anno ha aggiunto elementi nuovi che ne hanno accentuato sempre di più la natura di “vetrina del territorio”. L’elemento che tuttavia più di tutti negli anni ha contribuito ad arricchire la cornice dell’evento è stato l’aver iniziato la graduale ricostruzione degli edifici che costituivano l’originale Aeroporto Eleuteri e che lentamente stanno riprendendo vita con destinazioni nuove legate alle attività di tante associazioni, grazie alla concessione a titolo gratuito fatta a questa Amministrazione del Comune di Castiglione del Lago da parte del Demanio dello Stato».

Molto vasta la gamma delle proposte per tutti, con tante possibilità di divertimento per bambini, ragazzi e adulti: accanto ai laboratori didattici per bambini, alle passeggiate su pony, all’area giochi gonfiabili, alla pista di go-kart a pedali, è stata inserita Trasilandia, un percorso ludico di attività creative, teatrali e sportive organizzato e curato da giovani esperti del territorio. Novità di quest’anno “La parete dell’arrampicata” che proporrà il tema dell’avventura, le mongolfiere colorate e gli spettacoli degli artisti di strada che intratterranno i bambini con le loro performance. A completare il quadro delle proposte di attività ludiche “Colormob” che chiuderà la manifestazione il pomeriggio del 1° Maggio con il solito lancio di polveri colorate che al ritmo della musica inviterà soprattutto i più grandi a sporcarsi ed a mimetizzarsi nei colori dell’arcobaleno. Da sottolineare inoltre le attività laboratoriali con i ragazzi all’interno delle quali troviamo il tradizionale laboratorio degli aquiloni organizzato da Trasilandia e tutti gli altri proposti dalle associazioni.

«Importante sarà ancora una volta la presenza dei produttori locali - sottolinea Bricca - che offriranno i loro prodotti tipici, e delle associazioni che proporranno le loro attività: alcune di esse come la LIPU, presenteranno ufficialmente le loro attività la mattina di domani 27 aprile alla presenza di Fernanda Cecchini, assessore regionale all'ambiente, del sindaco Sergio Batino e, per la LIPU, del presidente nazionale Fulvio Mamone Capria e del coordinatore umbro Alfiero Pepponi».

Insieme alla Street Band che allieterà i pomeriggi di festa, ritorna anche “Voliamo con i libri”, frutto della collaborazione tra la Biblioteca Comunale e Libri Parlanti che, dopo aver proposto le attività con i ragazzi nelle scuole, presenterà alcune novità editoriali per ragazzi, incontrandosi con gli scrittori.

Domani 27 aprile si parte con l'Anteprima di Coloriamo i Cieli: il mondo della scuola aprirà infatti per il terzo anno questa edizione di “Coloriamo i Cieli” nel pomeriggio alle ore 17 con una Marcia della Pace ispirata ai valori della pace e della solidarietà, della legalità e dell’integrazione, che si concluderà nell’area interna della manifestazione con un programma di presentazione dei progetti più significativi inerenti ai vari temi, alla presenza di esperti che hanno contribuito a realizzarli.

La mattina di sabato 28 aprile inizieranno le visite guidate dell’Acquario e la visione del corridoio che attraverso una serie di immagini racconta la storia di questo territorio, partendo dai primi insediamenti preistorici in una fusione di storia e leggenda che include il mito di Agilla e Trasimeno. All'interno di esso quest’anno ci sarà la presenza del “Planetarium” che amplierà il quadro dell’offerta durante questi giorni di festa.

Alle 11 il tema dei cammini con l’Assemblea Nazionale della Via Romea Germanica che vedrà la presenza di tutti i comuni italiani aderenti all’iniziativa e proseguirà alle 15 con la presentazione dei due principali cammini che interessano l'Umbria, la Via Romea Germanica e le Vie di Francesco, a presentare le quali interverrà la scrittrice Angela Seracchioli autrice dei testi “Di qui passò Francesco” e “Compagne di cammino”. Nel corso della presentazione, si parlerà dei cammini a tutto tondo ed interverranno, oltre ai rappresentanti dei due principali percorsi, altre autorità ad esse legate quali il Direttore del GAL Trasimeno Orvietano Francesca Caproni ed i portavoce di altri importanti itinerari regionali e locali.

Gli itinerari in mountain bike, a cavallo e il trekking completeranno il quadro del "godimento slow" delle bellezze del parco, con l'inaugurazione la mattina del 1° maggio del tratto restaurato e modificato della pista ciclabile, che costeggia il lago dall’aeroporto fino al Camping la Badiaccia.

E all'interno del sistema di collegamento tra l’aeroporto ed il centro storico, che ospiterà nel pomeriggio alcune delle animazioni presenti al festival ed un concerto nella sala del teatro del Palazzo della Corgna, un elemento importante saranno le mostre. Accanto alle esposizioni che saranno allestite presso l’aeroporto, quali quella già stabile sul volo, una mostra fotografica di autori finlandesi ed una del giocattolo antico dal titolo “Volare per gioco”, il piano nobile del Palazzo della Corgna offrirà ai turisti la possibilità di visitare i suoi allestimenti. All'Aeroporto Eleuteri è visitabile la mostra documentaria "The Trasimene Line: il contributo alleato alla Liberazione del Trasimeno" dedicata alla famosa "Linea Albert" a cura della Fondazione Bourbon di Sorbello.

«Questo è dunque Coloriamo i Cieli 2018 - conclude Ivana Bricca - un appuntamento sempre vivo, ricco di novità, una vera "festa delle famiglie" con un’ampia e diversificata offerta di divertimento e di svago per tutti coloro che sceglieranno di venire a trascorrere il lungo week-end del Primo Maggio nel parco dell’ex Aeroporto Eleuteri, luogo incontaminato dove la natura unisce insieme i suoi tre elementi fondamentali di acqua, terra e aria».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Nel 2020 arriva a Perugia "Comic", prima rassegna di stand up comedy

    • dal 31 gennaio 2020 al 5 dicembre 2019
    • Sala dei Notari
  • Umbrò Cultura, riflessione sulla tradizione musicale del Novecento

    • Gratis
    • 5 dicembre 2019
    • Sala Muro etrusco’ di Umbrò
  • Strada dei Vini del Cantico, arriva il "mini corso di avvicinamento al vino"

    • dal 7 novembre al 5 dicembre 2019
    • Wine Bar The Play

I più visti

  • "Natale stellare", tutte le iniziative del Comune di Perugia per celebrare il Natale e i 50 anni dallo sbarco sulla luna

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Centro Storico di Perugia
  • Frantoi Aperti 2019, una lunga festa per l'olio extravergine d'oliva con tante tappe gustose

    • dal 26 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Comuni dell'Umbria
  • Vent'anni di Teatro Lyrick e una nuova stagione ricchissima

    • dal 20 ottobre 2019 al 23 maggio 2020
    • Teatro Lyrick
  • Perugia, "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi” a Pian di Massiano

    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • Area Grandi Eventi Pian di Massiano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PerugiaToday è in caricamento