La magia dello storico Carnevale di San Sisto è in arrivo: le date, i carri e la novità della colonna sonora

I fantastici carri invaderanno la città in occasione del Carnevale, un attesa occasione di festa, allegria e creatività

Torna la 38à edizione dello storico Carnevale di san Sisto. Il ricco programma è stato presentato questa mattina ed è organizzato dall’Associazione I Rioni del Carnevale di San Sisto e dal Tavolo delle Associazioni del Centro storico di Perugia. All’incontro hanno partecipato il Sindaco di Perugia Andrea Romizi, l’Assessore Cristiana Casaioli, Walter Ficola, Presidente dell’Associazione I Rioni di San Sisto, insieme ad altri rappresentanti dell’associazione stessa, Fabrizio Bovi, coordinatore del carnevale nelle scuole, Gianfranco Faina, in rappresentanza del Tavolo delle associazioni del centro storico, Armando Flores per il Rione di Porta Eburnea e Gioiella Casciari dell’Associazione Viva.

“Il Carnevale di San Sisto è il carnevale della città -ha detto il Sindaco in conferenza- è la festa che il quartiere di San Sisto ha voluto condividere con il resto di Perugia, intorno alla quale si ritrova quel senso di appartenenza della comunità perugina, che è una.”

Un concetto ribadito anche dall’Assessore al Commercio Artigianato e Mobilità Cristiana Casaioli, per la quale San Sisto è passato da essere un quartiere dormitorio ad essere una zona viva e tra le più attive della città. “Il coinvolgimento delle scuole nel carnevale -ha sottolineato- è fondamentale per tramandare le tradizioni e il legame con il territorio. Famiglia, scuola e associazioni sono i protagonisti di questo percorso.” L’assessore ha quindi ribadito come l’attività comune e condivisa del Carnevale di San Sisto e di quello di Perugia in centro storico sia non solo un modo per rafforzare la tradizione carnascialesca della città, ma anche per rinsaldare i legami tra l’acropoli e la periferia.

“Il carnevale di San Sisto è la nostra locomotiva -ha spiegato, ricollegandosi alle parole dell’assessore, Gianfranco Faina, per le associazioni del centro storico- e noi ci siamo aggregati ben volentieri per andare avanti e dare impulso alle attività del centro, con un obiettivo comune, che poi si traduce nella grande sfilata del 25 febbraio in Corso Vannucci.”

Per la prima volta, il Carnevale di San Sisto 2017 avrà anche una sua colonna sonora dal titolo La Ballata dei carri di San Sisto, scritta e musicata da Mauro Pierucci, per tutti Maurino, che l’ha cantata questa mattina in anteprima in occasione dell’incontro. 

Potrebbe interessarti

  • "Il paradiso delle signore", l'attore umbro Giordano Petri nella nuova stagione della fiction di Rai Uno

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • Sigaretta addio: come smettere di fumare e perché conviene farlo

  • Infarto, quando si presenta e come intervenire

I più letti della settimana

  • Concorsone del Mibac, 1052 assunzioni a tempo indeterminato: le materie d'esame, i requisiti e come fare domanda

  • Tragedia in vacanza, umbro muore in spiaggia a San Benedetto del Tronto

  • Il Ministero dei Beni Culturali assume, 1052 posti di lavoro: il bando del concorsone

  • Caos graduatorie, il ministero dell'Istruzione: "Problemi solo per la Primaria, per la Secondaria ruoli assegnati"

  • Perugia, tragedia lungo la strada: inutili i soccorsi, muore a 48 anni

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento