Per l'Epifania a Scheggino rivive la tradizione della Pasquarella

Per le vie del paese risuonerà la musica folkloristica con i tradizionali canti. Alle 16 festa per i più piccoli con l'arrivo della Befana

Scheggino si prepara ad affrontare l’Epifania con la tradizionale festa della Vecchierella. Domani (domenica 6 gennaio) dal primo pomeriggio rivivrà una tradizione presente in tutta la Valnerina: quella della Pasquarella. Per le vie del paese risuonerà la musica folkloristica con i tradizionali canti per questuare doni che verranno poi consumati la sera in una cena sociale. 

Dalle ore 16, invece, festa per i più piccoli con l’arrivo della Befana al centro sociale “Giovanni Paolo II” di Ceselli. Per i bambini ci saranno attività ludiche con “Pepito e i suoi giochi”, mentre durante il pomeriggio arriverà la Befana con tanti doni per tutti. Per i presenti ci saranno anche pizza e dolci a volontà. Una navetta sarà a disposizione da Scheggino a Ceselli e ritorno.

Potrebbe interessarti

  • Alcol denaturato, un potente disinfettante per l'igiene domestica

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

  • Mai in frigorifero: i cibi che si conservano altrove

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Investito sulla E45, il testimone: "Ho cercato di convincerlo a salire in auto, poi si è lanciato sulla strada"

  • A piedi sulla E45, travolto e ucciso da un'automobile

Torna su
PerugiaToday è in caricamento