La Usl Umbria 2 assume pediatri per i punti nascita di Foligno, Spoleto e Orvieto

La Usl Umbria 2 assume personale per contrastare la carenza di personale

La Usl Umbria 2 assume personale per contrastare la carenza di personale : "Al fine di aumentare la disponibilità nei Punti Nascita di professionisti e specialisti in Pediatria - spiega il commissario straordinario De Fino -  intendiamo attivare una manifestazione di interesse, aperta nel periodo, per incarichi a tempo determinato e abbiamo deliberato, proprio nella giornata di ieri, l’indizione di un concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di sei dirigenti medici specialisti in Pediatria per gli ospedali di Orvieto, Spoleto e Foligno".

E ancora: "Si tratta di misure concrete che auspichiamo possano garantire in tempi brevi una più agevole copertura dei turni, maggiore sicurezza nei reparti e una migliore assistenza per i più piccoli e per le neo mamme". 

Perché, sottolinea ancora il commissario, "stiamo mettendo in campo tutte le misure possibili per favorire l’ingresso di nuovi specialisti in Pediatria per garantire la piena operatività del dipartimento Materno-Infantile e dei Punti Nascita dei presidi ospedalieri di Foligno, Spoleto e Orvieto". La situazione, però, non è delle migliori: "Non intendiamo nascondere le criticità che derivano principalmente dalla carenza di specialisti, con conseguente difficoltà a reperire nuove professionalità in grado di colmare le carenze di organico nei reparti - spiega il manager sanitario - ma assicuriamo il massimo impegno per garantire risposte concrete in tempi rapidi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

Torna su
PerugiaToday è in caricamento