Scuola, via libera alla domanda per ottenere il contributo per l’acquisto di libri di testo

I contributi riguardano gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. Ecco i tempi da rispettare e come fare domanda

Anche per l’anno scolastico 2018/2019 la Regione Umbria ha deliberato la concessione di contributi all’acquisto di libri di testo per gli studenti residenti in Umbria che frequentano scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, sia umbre che di fuori regione. Saranno ammessi al beneficio gli studenti appartenenti a famiglie con un Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) non superiore a 10.632,94 euro.

Gli interessati dovranno presentare la domanda direttamente al Comune di residenza dell’alunno entro il 12 ottobre 2018 su un apposito modello (Allegato B) reperibile sul sito internet della Regione, http://www.regione.umbria.it/istruzione/bandi-istruzione, o presso i Comuni o le segreterie delle Scuole.

Alla scadenza i Comuni procederanno con la fase istruttoria sulle domande pervenute, comunicando successivamente alla Regione il numero delle richieste accolte sulla base della corrispondenza ai criteri stabiliti. La Regione provvederà, quindi, ad approvare il piano di riparto delle risorse tra i Comuni, i quali erogheranno il contributo agli aventi diritto. La liquidazione dei contributi da parte dei Comuni è subordinata alla presentazione della documentazione attestante la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Maurizio Oliviero è il nuovo Rettore: "Faremo ancora più grande l'Università di Perugia"

  • Politica

    Gli ultimi giorni degli arroccati di Palazzo Cesaroni, decisa la data delle dimissioni della Marini

  • Cronaca

    "Ti sfregio con l'acido se te ne vai da casa": per 15 anni un padre padrone ha massacrato la moglie

  • Cronaca

    Genitore disperato fa arrestare lo spacciatore del figlio: era già stato espulso e con divieto di rientro in Italia

I più letti della settimana

  • L'azienda fa il record di fatturato, il presidente regala ai dipendenti una crociera

  • Maltempo, carreggiata inondata: la strada tra Pila e Badiola diventa un torrente, auto bloccate

  • Prima il sì alla sposa, poi il grande gesto: medico di Perugia salva un 60enne

  • Bollette "salate" dell'acqua, Umbra Acque spiega tutto: "Basta equivoci: ecco cosa sta accadendo"

  • No alle dimissioni della Marini, malore per la Presidente: corsa all'ospedale di Pantalla

  • Incidente stradale lungo la Flaminia, quattro feriti trasportati in ospedale

Torna su
PerugiaToday è in caricamento