Umbria, bonus acquisto prima casa: bando pubblicato su Bur

E' stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Umbria del 7 ottobre il bando per l'accesso ai contributi per l'acquisto della prima casa da parte di giovani coppie

Il bando per l’accesso ai contributi per l’acquisto della prima casa da parte di giovani coppie è stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Umbria di venerdì 7 ottobre (n. 44 Serie Generale, Parti I/II).

Questo è quanto ha annunciato ha l’assessore regionale alle politiche abitative, Stefano Vinti, evidenziando che le risorse stanziate dalla Giunta regionale a sostegno dell’intervento ammontano a 4 milioni e mezzo di euro: "La mancanza di una programmazione nazionale di settore, la pressoché completa assenza di risorse a causa dei tagli operati dal Governo e il protrarsi di una crisi strutturale del Paese ampliano sempre di più la platea di quanti si vedono negare il diritto alla casa. L’emergenza abitativa oggi non è più rappresentata solo dalle categorie tradizionalmente svantaggiate, ma anche da famiglie monoreddito o con redditi modesti, che si trovano nell’impossibilità di accedere al mercato privato, sia per la scarsità di alloggi che per la mancanza di un’offerta economicamente sostenibile. Da qui la decisione - ha sottolineato Vinti - di muoverci in controtendenza al livello nazionale, prevedendo consistenti finanziamenti aggiuntivi rispetto a quelli della programmazione triennale.

L’obiettivo della Regione è di andare incontro ai bisogni di alloggio manifestati dalle diverse categorie, tra cui i molti giovani per i quali la casa rischia di diventare un sogno irrealizzabile.

Fornire quindi alle giovani coppie la possibilità di rendersi autonomi dal proprio nucleo familiare, assegnando peraltro un punteggio elevato alle coppie che alla data di pubblicazione del bando sono titolari esclusivamente di reddito derivante da lavoro precario, rappresenta certamente un elemento innovativo di questo bando che ha la pretesa di incidere sulle situazioni di maggior debolezza sociale.

Contributo Prima casa

Ci sarà comunque tempo fino al prossimo 5 gennaio 2012 per presentare la domanda di contributo al competente servizio delle politiche per la casa di Piazza Partigiani 1, a Perugia, contributo calcolato in misura corrispondente al 30 per cento del costo dell’alloggio, comprese le eventuali pertinenze, fino ad un massimo di 30 mila euro ad alloggio. Il bando è disponibile sul sito internet della Regione Umbria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento