C'è chi batte la crisi: la super azienda umbra si compra l'impresa fornitrice, maxi acquisizione

È dello scorso 8 ottobre la firma per l’acquisizione del 100% delle quote della AMCo srl, già fornitore strategico del colosso folignate

Un fatturato che sfora i 200 milioni di euro l'anno e una nuova acquisizione. UmbraGroup continua a crescere, questa volta entro i confini della Regione Umbria. È dello scorso 8 ottobre la firma per l’acquisizione del 100% delle quote della AMCo srl, già fornitore strategico del colosso folignate, situata sempre a Foligno, in Località Paciana. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'azienda umbra che batte la crisi: fatturato sopra i 200 milioni l'anno e una nuova acquisizione

Dopo l’espansione americana dello scorso marzo, UmbraGroup punta sul territorio inglobando nel suo organico una realtà già specializzata in lavorazioni meccaniche di precisione nel campo aeronautico, in particolare nella tornitura e fresatura di componenti secondari e sistemi ad alta tecnologia.

La AMCo, spiegano da UmbraGroup, "nata il 1° gennaio del 2007 da un’acquisizione della precedente Air Assembly S.a.s., è una realtà solida e dinamica, cresciuta nel tempo secondo i valori del Gruppo Umbra: la centralità della persona. Oggi si sviluppa in una superficie produttiva di 2000 metriquadri, conta 60 persone ed un fatturato 2018 di oltre sei milioni di euro. Questa crescita costante è stata supportata da altrettanto continui investimenti in formazione, qualità e innovazione tecnologica".

Per UmbraGroup è un asset strategico: “Questa operazione, condivisa con il Presidente Antonello Marcucci – spiega l’AD Antonio Baldaccini - rientra in un piano di sviluppo del Gruppo nel settore Aerospace & Defense e crea i presupposti per offrire ai nostri clienti maggiori soluzioni tecnologiche”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aste giudiziarie, l'occasione per "rifarsi" l'auto: dall'audi Q2 praticamente nuova alla Mercedes a 50 euro

  • Covid19, parte l'indagine sierologica a Perugia: Istat seleziona cittadini, occhio al numero telefonico

  • Perugia, incendio alla Biondi recuperi: vigili del fuoco in azione, nube nera in cielo

  • Coronavirus, la Usl Umbria 2: "Quattro nuovi casi di positività", tamponi ai familiari

  • La Usl Umbria 1 vende 24 auto, come fare un'offerta per partecipare all'asta

  • Scontro tra auto a Umbertide: morte due persone, un'altra è rimasta ferita

Torna su
PerugiaToday è in caricamento