"Quota 100" in Umbria, i primi dati sulle domande per andare in pensione anticipata

Se la domanda del reddito di cittadinanza - la grade battaglia di tutela sociale delle fasce deboli del Movimento Cinque Stelle ora la Governo del Paese - anche in Umbria si potrà presentare a partire dal sei marzo (40mila i potenzial umbri aventi diritto), la richiesta per la pensione anticipata "la cosidetta legge100"  si può già inoltrare tramite Inps: lo stesso ente ha inviato i primi dati ufficiali aggiornati dopo soli 4 giorni di raccolta. In Italia hanno fatto domanda 20mila lavoratori, mentre in Umbria complessivamente sono quasi 250 di cui 197  in Provincia di Perugia e 48 in quella ternana. E siamo solo agli inizi dato che si stima potenzialmente in 2000 gli umbri che possono andare in pensione a 61 anni di età rispetto ai quasi 70 della Legge Fornero. 

In Umbria la maggior dei richiedenti sono dipendenti pubblici (molti provengono alla scuola) e privati, ma non mancano anche artigiani, edili, operai. La legge 100 - progettata dal Ministro Salvini della Lega - permetterà anche di riaprire il mercato del lavoro: assunzioni tramite tourn over nella pubblica amministrazione, assunzioni dirette nel privato. Si stima un rimpiazzo di almeno la metà di coloro che saranno mandati in pensione anticipata.         

ECCO I PARAMETRI PER ANDARE IN PENSIONE ANTICIPATA  

Potrebbe interessarti

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • Laghi dell'Umbria, quelli balneabili e quelli dove godersi la natura

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Travolta da un'onda e sbattuta contro lo scoglio: Sofia muore a 22 anni

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Don Matteo torna a Spoleto e gli albergatori chiedono il conto al Comune

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento