"Quota 100" in Umbria, i primi dati sulle domande per andare in pensione anticipata

Se la domanda del reddito di cittadinanza - la grade battaglia di tutela sociale delle fasce deboli del Movimento Cinque Stelle ora la Governo del Paese - anche in Umbria si potrà presentare a partire dal sei marzo (40mila i potenzial umbri aventi diritto), la richiesta per la pensione anticipata "la cosidetta legge100"  si può già inoltrare tramite Inps: lo stesso ente ha inviato i primi dati ufficiali aggiornati dopo soli 4 giorni di raccolta. In Italia hanno fatto domanda 20mila lavoratori, mentre in Umbria complessivamente sono quasi 250 di cui 197  in Provincia di Perugia e 48 in quella ternana. E siamo solo agli inizi dato che si stima potenzialmente in 2000 gli umbri che possono andare in pensione a 61 anni di età rispetto ai quasi 70 della Legge Fornero. 

In Umbria la maggior dei richiedenti sono dipendenti pubblici (molti provengono alla scuola) e privati, ma non mancano anche artigiani, edili, operai. La legge 100 - progettata dal Ministro Salvini della Lega - permetterà anche di riaprire il mercato del lavoro: assunzioni tramite tourn over nella pubblica amministrazione, assunzioni dirette nel privato. Si stima un rimpiazzo di almeno la metà di coloro che saranno mandati in pensione anticipata.         

ECCO I PARAMETRI PER ANDARE IN PENSIONE ANTICIPATA  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inneggiano alla guerra santa sul web, individuati cinque presunti terroristi a Perugia

  • Cronaca

    Perde il controllo della moto e finisce contro un muro, Foligno dice addio a Giovanni

  • Cronaca

    Fa strage di animali protetti: via armi, munizioni e licenza di caccia

  • Cronaca

    Brucia 50mila euro del condominio con le slot machine, processata

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Rissa nel parcheggio del supermercato a Perugia, quattro finiscono in manette

Torna su
PerugiaToday è in caricamento