Dalle lenticchie di Castelluccio alla norcineria: le leccornie in un cesto natalizio da regalare e sosteniamo le nostre aziende

L'iniziativa che permette di regalare per Natale, nel segno del cibo giusto e di qualità, una selezione dei prodotti provenienti dalle regioni del centro Italia colpite dal sisma

Sbarca giovedì mattina a Perugia al mercato di Campagna Amica Coldiretti di Pian di Massiano, l’iniziativa che permette di regalare per Natale, nel segno del cibo giusto e di qualità, una selezione dei prodotti provenienti dalle regioni del centro Italia colpite dal sisma. Un’opportunità quindi per acquistare alcuni cesti natalizi anche a base di eccellenze umbre, dalla norcineria all’olio extravergine di oliva, dal farro alle lenticchie di Castelluccio di Norcia.

Nonostante le difficoltà, agricoltori e allevatori sono riusciti a garantire la produzione della maggior parte delle tipicità delle zone terremotate e la Coldiretti sta dando la possibilità ai cittadini di sostenerle con iniziative specifiche durante le festività. I medesimi prodotti sono acquistabili on line sul sito  www.campagnamica.it  “In cucina con i prodotti solidali”.

L’agricoltura - sottolinea Coldiretti - contribuisce in modo importante all’economia delle zone terremotate, alimentando anche un fiorente indotto agroindustriale con specialità di pregio famose in tutto il mondo che sostengono il flusso turistico che, tra ristorazione e souvenir, è la linfa vitale per la popolazione. Si tratta quindi - aggiunge Coldiretti - di iniziative che hanno un impatto economico diretto per dare continuità all’attività ed evitare l’abbandono delle campagne duramente colpite.

Ancora un appuntamento con la solidarietà a favore degli agricoltori e di un territorio che occorre continuare a sostenere;  è necessario - conclude Coldiretti - che la ricostruzione vada di pari passo con la ripresa dell’economia che in queste zone significa soprattutto cibo e turismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, contagio, la malattia e la prevenzione

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento