Nuove opportunità di lavoro, un posto da assistente alla produzione audiovisiva: come candidarsi

Ecco tutti i principali requisiti per poter accedere e la scadenza del bando. Il contratto di lavoro è di un anno, ma rinnovabile fino a sei

Nuove opportunità di lavoro all'estero. A Bruxelles, si cerca un assistente alla produzione audiovisiva. A segnalarlo è lo sportello InfoEuropa della Provincia di Perugia: un gruppo parlamentare europeo è alla ricerca di un assistente alla produzione audiovisiva per supportare le attività dell’ufficio stampa del gruppo stesso. L’offerta è per un contratto di lavoro di un anno, eventualmente rinnovabile fino a sei anni. La sede di lavoro è Bruxelles (Belgio).

I principali requisiti per potersi candidare come aspirante sono: diploma di scuola superiore;  rilevante esperienza professionale di almeno due anni; conoscenza tecnica dei supporti audiovisivi; ottima conoscenza di inglese e/o francese. La scadenza per il bando è fissata al 15 settembre.

Tutte le informazioni dettagliate e le modalità per la candidatura sono disponibili a questo link. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

  • Scontro tra bus e auto, un ferito a Todi

  • Frontale tra due autovetture, feriti una mamma e i figli

  • Malattie sessualmente trasmissibili e psoriasi, dermatologi a Perugia: "In aumento i casi, tutti i rischi"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento