Nuove opportunità di lavoro all’estero: stipendio fino a 2.300 euro, come candidarsi e i requisiti

Tutti i requisiti richiesti per partecipare al bando. La domanda scade ad aprile. Ecco come fare

Nuove opportunità di lavoro all’Estero. A segnalarlo è lo sportello InfoEuropa della Provincia di Perugia. L’Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA) offre l’opportunità di candidarsi per una posizione di assistente amministrativo. La sede di lavoro è Helsinki e la posizione è retribuita con uno stipendio mensile tra 2.077 e 2.350 euro in base all’esperienza del candidato.

I principali requisiti per candidarsi sono: diploma di laurea e almeno un anno di esperienza lavorativa; diploma di maturità e tre anni di esperienza lavorativa; buona padronanza della lingua inglese scritta e parlata; conoscenza di un’ulteriore lingua dell’Unione europea; la padronanza di strumenti come REACH-IT, R4BP, ePIC sarà considerata un vantaggio. Per ulteriori informazioni e per le modalità di candidatura si rimanda alla consultazione di questa pagina. La scadenza è fissata al 9 aprile 2018. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Gualdo e comuni limitrofi, sale la preoccupazione per i furti: mezzo sospetto, scatta il tam-tam

Torna su
PerugiaToday è in caricamento