Perugia-Pechino nuovo accordo: altri studenti alla Stranieri e task-force unitaria sulla ricerca

Perugia e Pechino sempre più vicine in fatto di scambi culturali e di studenti (verso il capoluogo umbro). Dopo un accordo forte e saldo che permette unricambio ogni sei mesi di giovani per l'Università per Stranieri, se ne sta preparando un'altro come annnunciato durante l'incontro tra  la delegazione cinese della Zhejiang A & F University della città di Hangzhou, non lontana da Shanghai, e quella perugina del Rettore Paciullo.

In Umbria il Rettore Zhou Guomo ha espresso la chiara volontà di intensificare i rapporti tra le due istituzioni al fine di arrivare alla pubblicazione di studi comuni di interesse scientifico. Fra i temi trattati nell’incontro a Palazzo Murena, anche la definizione di collaborazioni didattiche e di ricerca interuniversitaria di mutuo interesse tra i due Atenei, nelle aree disciplinari di Ingegneria e Economia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo e freddo, prima nevicata dell'inverno 2019: il bollettino e le aree che saranno imbiancate

  • Inchiesta anti-ndrangheta a Perugia, tutti i nomi degli arrestati e fermati in Calabria e in Umbria

  • Aereo guasto atterra e si schianta, morti e feriti: la super esercitazione all'Aeroporto di Perugia

  • Si perde nella palude per inseguire un animale, cane salvato dai vigili del fuoco

  • Lungo la Pievaiola scontro tra tre auto all'ora di cena: mezzi distrutti, feriti

  • Arresti per 'ndrangheta, la cosca perugina faceva paura: "Basta una mia parola e si pisciano addosso"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento