L'azienda umbra che batte la crisi: 25 anni di attività e fatturato milionario

Traguardo importante in casa Nts Project. L’azienda di Bastia Umbra, specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi informativi aziendali, ha compiuto 25 anni

L'azienda umbra che batte la crisi. Traguardo importante in casa Nts Project. L’azienda di Bastia Umbra, specializzata nella progettazione e realizzazione di sistemi informativi aziendali, ha compiuto 25 anni. I festeggiamenti si sono svolti all’Hotel Valle di Assisi, a Santa Maria degli Angeli. L’evento, al quale ha partecipato anche il professor Leonardo Milani, mental trainer delle Frecce Tricolori, è stato l’occasione per ripercorrere la storia e condividere i progetti futuri dell’azienda.

Fondata nel 1994 da Gianpaolo Malizia e Ezio Gramaccioni, Nts Project è diventata un centro di competenza nazionale nell’ambito dell’Information Technology. Nel 2005 la compagine sociale si è ampliata, con l’ingresso di Nts Informatica, Software House di Rimini. È iniziato così un percorso di crescita continuo e costante, che ha permesso all’azienda di raggiungere dei risultati, sia in termini di fatturato (4,5 milioni di euro nel 2018) che di mercato (300 clienti in tutta Italia nei settori industria, servizi e distribuzione). Nts Project ha tre sedi operative – Bastia Umbra, Gazzada Schianno (VA) e Brescia – e conta oltre 40 addetti.

Come spiega una nota di Confindustria, "nel tempo ha investito molto in formazione, ricerca e sviluppo, qualità e sicurezza. Investimenti significativi sono previsti anche nei prossimi anni. Lo scorso aprile ha ottenuto la certificazione ISO/IEC 27001, necessaria per garantire un adeguato sistema di gestione della sicurezza dei dati e delle informazioni. Risale invece al 2000 il conseguimento della certificazione ISO 9001".

“Il nostro obiettivo – spiega Gianpaolo Malizia, presidente e responsabile commerciale di Nts Project – è andare ancora più lontano. Per raggiungere nuovi traguardi non basta aumentare le competenze, le esperienze e la professionalità. Bisogna anche avere costanza, tenacia e passione”. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • LA VIGNETTA di Giuseppe Pellegrini. Il Frecciarossa parte seconda: l'orario infernale!

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento