Norcia rinasce anche grazie a internet, arriva la connessione a 100 mega

Parte il progetto “Norcia 100 Mega” con la sinergia tra Comune e Tecnoadsl

Norcia sarà il primo comune terremotato in Umbria a dire addio al digital divide. Lo farà grazie ad una copertura wireless che permetterà a tutti di connettersi a Internet alla velocità di 100 megabit al secondo. Il nuovo servizio sarà disponibile a partire dal 22 febbraio 2019 (in concomitanza con l’avvio di Nero Norcia) per tutta la zona del centro storico e in gran parte dell’area industriale grazie a “Wave 100 Mega”, progetto nato dalla sinergia fra il Comune di Norcia e l’azienda perugina Tecnoadsl.

“Con il progetto ‘Norcia 100 Mega’ condiviso con il Comune di Norcia - spiega il titolare di Tecnoadsl Daniele Boila -  vogliamo dare un forte segnale di vicinanza ad un territorio martoriato dal terremoto del 2016 che sta ancora vivendo fra mille disagi. Si tratta per noi di un impegno etico, un progetto con cui contiamo di dare un apporto utile alla ripartenza del tessuto socio-economico nursino”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Giovani senza lavoro e sempre più poveri, in Umbria i nonni sono più ricchi dei nipoti

  • Attualità

    Mafia, illeciti nella gestione dei rifiuti e vicenda "Biondi Recuperi", indaga la commissione antimafia regionale

  • Cronaca

    Ruba al supermercato, richiedente asilo corre dietro al ladro in fuga e lo blocca

  • Cronaca

    Emanuele Cecconi trovato morto, il messaggio del figlio: "Se fosse qui vi ringrazierebbe uno a uno"

I più letti della settimana

  • Emanuele Cecconi, si spegne la speranza: il figlio conferma, è morto

  • Ospedale di Perugia, donna incinta salvata dai medici: operata alla testa per un aneurisma

  • Perugia, scompare nel nulla a 18 anni: l'appello sui social

  • Il Comune di Perugia assume, ottanta nuovi ingressi in tre anni: tutte le figure richieste

  • Perugia in lutto, è morto il Maestro Mauro Chiocci

  • Non possono aprire il salone dei sogni e perdono 60mila euro di investimenti: "Esposto alla Procura"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento