Incontro tra il rappresentante della scuola umbra e l'Unione Europea

Il vicepresidente del Parlamento europeo, Gianni Pittella e l'amministratore della Scuola umbra di amministrazione pubblica, Alberto Naticchioni si sono incontrati a Bruxells

Il vicepresidente del Parlamento europeo, Gianni Pittella e l’amministratore della Scuola umbra di amministrazione pubblica e del Servizio Europa Umbria (SEU), Alberto Naticchioni hanno preso partead un incontro per discutere della partecipazione delle autonomie locali al processo legislativo europeo e favorire un dialogo interistituzionale tra politiche europee e Regioni.

L'obbiettivo dell'incontro è anche definire un piano che possa livellare le disparità territoriali, favorendo politiche di innovazione, ma anche iniziative formative orientate alle amministrazioni locali, regionali e ai cittadini per una partecipazione sempre più consapevole ed attiva del mondo economico, sociale e formativo all’Unione Europea.

Il meeting svoltosi a Bruxells ha consentito di esaminare anche le questioni legate alla progettazione e realizzazione di attività formative, elemento che per Naticchioni ha rappresentato: “un’importante opportunità per vedere confermato il positivo legame del SEU con le istituzioni europee e per sviluppare percorsi e progetti che possono sempre più avvicinare l’Umbria all’Ue”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Università di Perugia, premiati i migliori laureati del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche: tutti i nomi

  • La fortuna bacia Perugia, super vincita con una schedina da tre euro

Torna su
PerugiaToday è in caricamento