Fossato, Faber: i lavoratori interrompono la protesta

Faber, dopo 18 giorni sciolto il presidio e sospeso lo sciopero dei lavoratori della Fossato di Vico che si sono battuti per evitare la chiusura dello stabilimento

Gli striscioni del presidio

Dopo 18 lunghi giorni, l'assemblea dei lavoratori Faber di Fossato di Vico, che la proprietaria multinazionale Franke ha deciso di chiudere, ha votato mercoledì, la sospensione dello sciopero e del presidio permanente davanti alla fabbrica.

Rientrano al lavoro i 190 operai dell'azienda metalmeccanica, per i quali però, la battaglia in difesa dell'occupazione e a garanzia della continuità del reddito, anche attraverso un adeguato ricorso agli ammortizzatori sociali, non è affatto conclusa.

“Purtroppo – spiega Maurizio Maurizi, segretario generale della Fiom Cgil di Perugia – dagli ultimi incontri, sia con le Regioni che con l'azienda, non sono emerse novità di rilievo. Franke è irremovibile nella sua scelta di chiudere Fossato e questo nonostante la straordinaria e lunga  mobilitazione di un intero territorio.

Naturalmente, però – aggiunge il sindacalista della Fiom - la trattativa prosegue, perché noi pretendiamo che sia garantito un futuro occupazionale a tutti i dipendenti, attraverso gli ammortizzatori sociali, il ricollocamento a Sassoferrato o la creazione di nuove opportunità occupazionali sul territorio dell'Appennino umbro.

Resta il grande problema – conclude Maurizi – del rapporto con multinazionali come Franke, che possono decidere da un giorno all'altro la chiusura di stabilimenti storici e importanti, come quello di Fossato, aprendo ferite sul nostro territorio difficili da rimarginare”.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Era accusata di rubare dalla cassa, ma in realtà era innocente: l'avvocato scopre complotto

  • Auto distrutta nell'incidente provocato da un cane libero sulla E45: "Aiutatemi a trovare i padroni"

  • Offerte di lavoro a Perugia e provincia: guardie giurate, operai, elettricisti, impiegati e addetti alla contabilità

  • Grave incidente stradale sulla E45: auto distrutta, ferite mamma e figlia

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento