Assegnati gli oscar del Cioccolato a Perugia: prodotti, artigiani, mete del cacao e marchi

Assegnati gli Eurochocolate Awards 2019 nella Serata di Gola all’Hotel Giò Jazz a Perugia in vista dell'ultimo fine settimana della kermesse perugina tutta dedicata al cioccolato. Il patron Eugenio Guarducci ha assegnato gli attesi Eurochocolate Awards, un riconoscimento per chi si è distinto nella propria arte o nel proprio mestiere, lavorando con dedizione nel mondo del cioccolato.

Per la categoria Artigianato italiano del cioccolato il premio è andato a: CIOMOD nella persona di Innocenzo Pluchino capace di rileggere e innovare la tradizione del cioccolato Modicano creando prodotti oramai diventati cult nel mondo dei liquori e delle tipicità siciliane. A consegnare il premio il dottor Manuel Bignotti, direttore territoriale di UBI Banca, partner anche quest'anno di Eurochocolate, sostenendo in particolare proprio l'atteso appuntamento della Serata di Gola.

Nella categoria Industria per la realizzazione di un prodotto innovativo il premio è stato assegnato: a Barry Callebaut, creatrice dell’ormai famosissimo “cioccolato rosa” Ruby: la più sensazionale scoperta nel campo del cioccolato degli ultimi 80 anni. A ritirare il riconoscimento dalle mani dell’Ing. Giorgio Mencaroni, Presidente della Camera di Commercio di Perugia, Mattia Rota, Trade Marketing Manager Divisione Gourmet.

Il premio all’Editoria a tema cioccolato è andato a: Emanuele Petrini del blog “Cravatte ai fornelli”, autore del libro “Sua Maestà il cioccolato” (edizioni Tecniche Nuove). A consegnare il premio l’Assessore all’Urbanistica del Comune di Perugia Margherita Scoccia.

Il premio Special Event Eurochocolate è stato invece assegnato a: Pan di Stelle protagonista di questa edizione di Eurochocolate 2019 con la speciale installazione  multisensoriale fatta di luci, stelle, musica e dolcezza sul palco centrale di piazza IV Novembre. A ritirarlo dalle mani del dottor Luca Pilli, Responsabile della filiale regionale di Perugia della Banca d’Italia, la Dottoressa Bianca Calcaterra, Marketing Analyst di Barilla Group.

Infine il riconoscimento per la Presenza Internazionale è andato a IILA, organizzazione internazionale che promuove le relazioni fra Italia, Europa ed America Latina in diversi campi, attraverso attività e progetti di cooperazione. Il premio, consegnato a quattro mani, dal Sindaco di Assisi, Stefania Proietti e dal Direttore di Fairtrade Italia Paolo Pastore, alla Responsabile dei progetti cacao dell'IILA, Naomi Costantini.

Viaggi di Piacere: la degustazione guidata che promuove l'Honduras. Questa mattina il pubblico di Eurochocolate è stato inoltre accompagnato alla scoperta di XOL, il primo cioccolato prodotto in Honduras con un cacao 100% locale che affonda le sue radici nelle suggestive tradizioni degli antichi Maya.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento