Riapertura della E-45 viadotto Puleto slitta la riapertura: lavori in corso, controllori in attesa del via libera

Il Tavolo tecnico della Procura e tecnici non ha partorito la data dei fine lavori. Banditi i mezzi pesanti per un lungo periodo

Forse con troppo facilità si era pensato e parlato di una riapertura nel giro di pochi giorni, dopo il via libera della Procura di Arezzo seppur con prescrizioni ben definite  a carico di Anas per la messa in sicurezza e i lavori immediati d'apportare al viadoto Puleto - traffico off limits - sulla E45. La riapertura ufficiale al traffico leggero slitta e non c'è una data ufficiale dato che sono necessarie le verifiche di conferma sui lavori da parte dei tecnici ingaggiati dalla Procura di Arezzo.

Si continua a parlare di un Viadotto percorribile a fine della settimana prossima ed entro martedi-mercoledi l'annuncio ufficiale. Il Tavolo tecnico ha confermato il pacchetto sicurezza per quel tratto a rischio crollo in territorio della Provincia di Arezzo: sensori per le oscillazioni,  divieto di transito per i mezzi pesanti con carico superiore lle 3.5 tonnellate, limite di velocità a 40, installazione di due autovelox, task-force Altotevere, Arezzo e Romagna della Polizia Stradale per il controllo dei tir.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Inneggiano alla guerra santa sul web, individuati cinque presunti terroristi a Perugia

  • Cronaca

    Perde il controllo della moto e finisce contro un muro, Foligno dice addio a Giovanni

  • Cronaca

    Fa strage di animali protetti: via armi, munizioni e licenza di caccia

  • Cronaca

    Brucia 50mila euro del condominio con le slot machine, processata

I più letti della settimana

  • Tragedia lungo la strada a Perugia, Stefano muore a 43 anni: lascia tre figli

  • Tragico schianto con la moto, ospedale di Perugia in lutto per la morte di Stefano

  • Marsciano, schianto tra una moto e un'auto: centauro in codice rosso

  • Inchiesta sanità - Maxi sequestro di cellulari e profili social e spuntano cinque nuovi indagati: i nomi

  • Sanità, si allarga il numero degli indagati nella maxi inchiesta dell'Umbria

  • Rissa nel parcheggio del supermercato a Perugia, quattro finiscono in manette

Torna su
PerugiaToday è in caricamento